Oscar: candidatura italiana per ferretti-lo schiavo

I SOLITI DUE APPAIONO NELLA LISTA PER “HUGO”, MENTRE ESORDISCE CASAROSA

Sono appena state annunciate le nomination degli Oscar 2012 e, come sapete, non è stato scelto nessun film italiano nella categoria Miglior Film Straniero. Già la scorsa settimana infatti l’Academy Awards, che consegna il prestigioso premio cinematografico, aveva fatto sapere che “Terraferma” di Emanuele Crialese era fuori dalla corsa per l’Oscar 2012. Eppure l’Italia può ancora sperare. Infatti dopo che sono state annunciate tutte le nomination, possiamo dire che il Bel Paese ha la possibilità di portarsi a casa due statuette.

La candidatura è arrivata per Dante Ferretti e Francesco Lo Schiavo, cioè i creatori delle scenografie di “Hugo Cabret” di Martin Scorsese, che è anche il film più nominato con ben 11 candidature. Per Dante Ferretti si tratta della decima nomination all’Oscar e lo scenografo italiano potrebbe portarsi a casa la sua terza statuetta, dopo quelle vinte nel 2005 per “The Aviator” di Martin Scorsese e quello del 2008 per il film di Tim Burton “Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street”. Altra storia invece quella della nomination per Enrico Casarosa. Il giovane talento italiano infatti è stato candidato nella cateria di Miglior Cortometraggio per il mini-film “La Luna” prodotto dalla Pixar, la casa di produzione per la quale Enrico Casarosa lavora.

Per l’italiano si tratta della prima nomination all’Academy Award e ovviamente è anche un modo per farsi conoscere ed apprezzare in attesa magari negli anni a venire di poter realizzare interamente un film d’animazione e vincere qualche premio più ambito. Intanto noi italiano possiamo fare il tifo solo per portarci a casa queste due statuette, altrimenti il Bel Paese rimarrà per un altro anno a secco di premi Oscar, il che non è proprio una fortuna per il nostro cinema.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook