Oscar: jennifer lawrence madrina

L’ATTRICE EMERGENTE PARTECIPA COME OSPITE D’ONORE ALLA CERIMONIA

Martedì 24 gennaio è vicino e con questa data si avvicina il giorno della candidature ufficiali agli Oscar del 2012. Saranno rese note le nomination dei film che si contenderanno le tanto ambite statuette, che verranno consegnate domenica 26 febbraio sul palco del Kodak Theatre di Los Angeles. La conferenza stampa in cui saranno enunciati i nomi dei film in gara per il massimo riconoscimento cinematografico sarà presieduta da Tom Sherak, il presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, e dalla madrina dell’evento, l’attrice emergente Jennifer Lawrence,.

La giovane attrice è stata protagonista, nel 2010 di “Un gelido inverno”, film drammatico basato sull’omonimo romanzo di Daniel Woodrell, vincitore del Gran premio della giuria al Sundance Film Festival 2010, nonché della 28esima edizione del Torino Film Festival del 2010. La sua interpretazione, lodata dalla critica di tutto il mondo, le era valsa una candidatura proprio agli Oscar dell’anno scorso.

La Lawrence aveva ricevuto i primi cenni di popolarità grazie al film di Guillermo Arriaga, “The Burning Plain – Il confine della solitudine”, dove recitava al fianco delle veterane Kim Basinger e Charlize Theron. La sua interpretazione già allora non era passata inosservata e le aveva fruttato il Premio Marcello Mastroianni alla 65ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. L’attrice americana, con una carriera tutta in discesa avanti a sé ritornerà sugli schermi italiani ad aprile (già da marzo negli USA) con The Hunger Games, diretto da Gary Ross, trasposizione cinematografica del romanzo di fantascienza omonimo, scritto da Suzanne Collins. 

Giuseppe Borsella

About Collaboratori Esterni 377 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori