Get the gringo: la rivoluzione della distribuzione

GET THE GRINGO, SALTA LE SALE E ARRIVA ON-DEMAND

Siamo ormai abituati alle voci e alle polemiche intorno alla figura di Mel Gibson ma in questo caso i rumors sono più che giustificati. La novità grandiosa di Get the Gringo, (di cui Gibson  è produttore con la sua Icon Productions) è che il film salterà completamente il circuito della distribuzione nelle sale cinematografiche americane per sfruttare invece il sistema del video on-demand.

Questa rivoluzione porterà probabilmente ad una futura forma della distribuzione internazionale che potrà, anche in questo modo, combattere la pirateria.

La Icon Production ha firmato un accordo con la 20th Century Fox Home Entertainment, che si occuperà della premiere esclusiva. Dal 1 maggio (e per un mese) Get the Gringo sarà quindi disponibile sul servizio di Video on Demand DirectTV al prezzo di 10,99 dollari.

Si tratta di un esperimento innovativo, di cui Gibson si sente orgoglioso, che potrà portare ad una nuova forma possibile di distribuzione delle pellicole.

Il film, scritto dallo stesso Gibson e diretto da Adrian Grunberg, racconta la carriera di un criminale americano che viene catturato dopo un inseguiment ed imprigionato in una prigione messicana. Qui dovrà fronteggiarsi con gli equilibri delle bande di malviventi del luogo, uomini senza scrupoli e decisi ad eliminare il gringo. L’unica sua speranza sarà un bambino di 10 anni, che nasconde un segreto.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook