Giovani talenti italiani: atene si difende

INIZIATO L’EVENTO PER DAR SPAZIO A OPERE PRIME O A FILM FINORA POCO CONOSCIUTI

Sulla falsariga del nostro evento di gala “Film4Meeting, organizzato a Los Angeles per la prossima settimana, andrà in scena un elogio del talento italico anche in Grecia. «Giovani talenti italiani» è infatti il titolo della serie di proiezioni di film che inizierà questa sera presso il prestigioso Istituto Italiano di Cultura di Atene, che è responsabile dell’organizzazione della manifestazione.

In realtà non si tratta di giovanissimi, ma di cineasti di recente fattura, che si sono affacciati con ritardo sul panorama del grande schermo, con opere decisamente di alto livello. Otto i film saranno proiettati ogni Lunedi alle 19:00 a partire da ieri, prima giornata di grande successo. Questo un primo elenco dei film che verranno proiettati per far conoscere le nostre opere anche all’estero, mercato che finora è risultato piuttosto amato. 

Da “Cosmonauta” (regia di Susanna Nicchiarelli), a “Il vento fa il Suo Giro” (Giorgio Diritti), da “Riprendimi” (Anna Negri) a “Cover Boy” (CarmineAmoroso), passando per “Si può tariffa” (Giulio Manfredonia), “La vera leggenda di Tony Vilar”(Giuseppe Gagliardi, “Apnea” (Roberto Dordit) e “Matrimoni e altri Disastri” (Nina diMajo).

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook