La hbo punta sul musical

IN ARRIVO DUE GROSSE NOVITÀ NELLA PROSSIMA STAGIONE

Dopo il filone dei vampiri che quest’anno ha subito il temutissimo declino, dopo l’avvento in questa stagione televisiva il filone “favolistico” che ha rivisitato e messo in discussione tutte le nostre infantili certezze sembra che le reti televisive statunitensi, dopo il successo di “Glee” e l’avvento di “Smash” stiano puntando, per il prossimo anno, sui musical.

La HBO in particolare ha ordinato una nuova commedia che Paul Simms sta scrivendo sulle vicende di sue attori di teatro che si barcamenano per sopravvivere a Broadway tra ricchissime star e critici severissimi. La serie si intitolerà “44th Street”. La HBO però non si ferma qui è ha ordinato anche il pilot del musical-drama di John Logan “The miraculous Year”.

Che i musical siano garanzia di successo non è detto dato che “Smash” già alla seconda puntata ha perso il 25% di share. Le storie sempre uguali che di solito si basano sull’ascesa al successo di uno o più personaggi se non trattate con cura potrebbero stancare il pubblico sempre più affamato di novità e stanco di ripetizioni.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook