Mostra internazionale del nuovo cinema: anticipazioni sulla 48a edizione

MOSTRA DEL NUOVO CINEMA DI PESARO – UN’EDIZIONE TUTTA ITALIANA

Giunto alla sua 48ma edizione, la Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro si svolgerà dal 25 giugno al 2 luglio e sarà in gran parte focalizzato sulla cultura cinematografica italiana e sul documentario.

Il direttore Giovanni Spagnoletti ha deciso di dedicare il 26mo Evento Speciale a Nanni Moretti, che lo vedrà ospite di un intervista-incontro con Bruno Torri e Vito Zagarria. Durante l’evento si avrà inoltre la possibilità di vedere alcuni dei suoi primi lavori girati in super 8 e molti materiali rari e restaurati.

Per sviluppare l’attenzione dichiarata per i documentari è stata ideata Il cinema documentario oggi: l’Italia allo specchio, una retrospettiva scandita da opere significative che analizzano il nostro paese, dalla politica alla società, raccontandone luci ed ombre.

Durante la Mostra sarà prevista anche una sorta di Stati generali del documentario, a cui contribuiranno anche le principali associazioni di categoria come Doc/it

Oltre a queste innovazioni, rimane invece invariata l’attenzione al cinema internazionale che si articola principalmente nel Conocorso Pesaro Nuovo Cinema – Premio Lino Miccichè e nell’omaggio al Manifesto Oberhausen per celebrare il suo 50mo anno e per ricordarne il ruolo chiave per la nascita del nuovo cinema tedesco, filone che ha visto nomi quali Alexander Kluge e Edgar Reitz.

Rispettando la tradizione, le interviste e i contributi filmici di tutti i cineasti che parteciperanno alla retrospettiva verranno inseriti in un volume a cura di Giovanni Spagnoletta, prodotto dalla Mostra e pubblicato da Marsilio.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook