Paolo ferrari presidente al roma cinema fest

LA FONDAZIONE CINEMA PER ROMA HA SCELTO IL SUCCESSORE DI RONDI

La nube di polemiche e di domande che avvolgeva il Festival di Roma sin da Dicembre, sembra essersi dissolta. Ieri, in seguito all’attesa riunione dei soci fondatori, è stato eletto il nuovo presidente, Paolo Ferrari. Su cinque votanti, quattro si sono espressi a favore (Gianni Alemanno, Renata Polverini, il presidente della Camera di Commercio, Giancarlo Cremonesi, e il presidente di Musica per Roma, Aurelio Regina)  ed uno contro, il presidente della Provincia Nicola Zingaretti.

Questa novità, frutto di mesi di discussioni aspre, porterà probabilmente alla nomina di Marco Müller come nuovo direttore artistico, al posto di Piera Detassis.

Proprio alle figure uscenti rivolgono i loro ringraziamenti tutti i votanti, per il lavoro svolto e per il livello di autorevolezza a cui hanno portato il Festival in questi ultimi anni.

Nei prossimi giorni si procederà quindi alla nomina del direttore artistico, mentre Ferrari si dice molto soddisfatto e pronto a lavorare con impegno per alzare il livello, già molto alto, dell’evento.

Il suo impegno, afferma, sarà indirizzato in particolar modo a rafforzare il mercato e ad aprire il Festival ad un maggior riconoscimento internazionale. Per quanto riguarda le date, dovrebbero rimanere invariate. Staremo a vedere. 

About Francesco Buosi 376 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook