Tim burton confessa: “il telefilm dark shadows era orribile”

TIM BURTON STUPISCE DEFINENDO IL TELEFILM DAL QUALE È TRATTO IL SUO ULTIMO FILM: “ORRIBILE!”

Sembra incredibile, ma come sempre l’eclettico Tim Burton, con le sue dichiarazioni, sorprende tutti. Tra poco uscirà nelle sale la sua ultima fatica, ovvero “Dark Shadows”, una nuova collaborazione con il suo attore feticcio Johnny Depp, che è tratta dall’omonimo telefilm di Dan Curtis. Ed è proprio sul telefilm che Tim Burton ha voluto esprimere il suo personalissimo giudizio, definendolo semplicemente “orribile”.

Ma ecco le parole di Tim Burton, che ovviamente stanno facendo il giro del mondo: “Credo si possa dire che fosse orribile. È un caso diverso. Se guardo cose come Star Trek, non è difficile capire quale fosse il suo fascino, e anche se il telefilm è datato si può identificare cosa lo faceva funzionare. Il fascino di Dark Shadows era un po’ più astratto. Ciò che mi piaceva era il fatto che fosse una soap opera melodrammatica, e, beh, questo sfida qualunque interesse degli studio di oggi. Ma ciò che noi abbiamo scelto è un mix, ed è ciò di cui mi sono sempre interessato; penso che la maggior parte dei miei film siano delle mescolanze di luce e buio, di cose serie e cose con un lato umoristico”.

Insomma Tim Burton è convinto di aver preso un prodotto scadente e di averlo trasformato in qualcosa che vale la pena di essere visto. Ovviamente prima di dare un giudizio sul telefilm e sul film bisogna aspettare l’uscita in sala della pellicola, della quale intanto potete gustarvi il trailer in italiano

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook