“lawrence d’arabia”, “c’era una volta in america” e altri classici restaurati a cannes

TUTTI I CLASSICI CHE VEDREMO AL PROSSIMO FESTIVAL DI CANNES

La casa di distribuzione inglese Park Circus  porterà al Festival di Cannes un classico vincitore di vari premi oscar e una perla sottovalutata del cinema d’azione. Per festeggiare i 50 anni del capolavoro di David Lean, verrà presentato nella sezione Cannes Classics “Lawrence d’Arabia” che a suo tempo lanciò il divo Peter O’ Toole oltre a ispirare intere generazioni di cineasti come Spielberg e Lucas.

Nei prossimi mesi seguirà l’uscita del film in Bluray. L’altra pellicola che la Park Circus porterà nella medesima sezione sarà l’adrenalinico “A 30 secondi dalla fine” diretto da Andrej Konchalovski –quasi sicura la sua presenza-, con un cast che comprende Jon Voight, Eric Roberts e Rebecca de Mornay.Ma non è tutto, perché Cannes Classics ospiterà le versioni restaurate in Alta Definizione de “Lo squalo” di Steven Spielberg, “Cleo dalle 5 alle 7” di Agnes Vardà, “Les barbouzes” di George Lautner, “The ring – Vinci per me” film muto di Alfred Hitchcock restaurato dal BFI (British Film Institute).

Ovviamente l’evento più atteso sarà la presentazione di “C’era una volta in America” di Sergio Leone con 25 minuti di scene inedite.Ricordiamo che la sezione “Cannes Classics” è stata creata nel 2004 allo scopo di ‘valorizzare i film di repertorio’ offrendoli al pubblico e alle nuove generazioni nella migliore versione possibile. 

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook