Miff awards, annunciate le candidature 2012

IL FESTIVAL PARTNER DI FILM4LIFE DIFFONDE LE NOMINATIONS UFFICIALI IN GARA

Stipulato l’accordo tra le parti, ora si passa ai fatti e, dato che manca circa un mese alla manifestazione, per fatti intendiamo indicare i dati più rilevanti dei MIFF Awards. Gli Oscar milanesi del cinema indipendente, che dallo scorso anno hanno aperto anche alle categorie televisive, andranno in scena dal 10 al 19 maggio prossimo. Ben 21 i titoli in gara, suddivisi tra 13 film e 8 documentari.

Giunto alla sue 12°edizione il comitato direttivo di Made in Milan International Film Society (MIMIFS) ha annunciato le categorie dei film e dei documentari che si contenderanno il Cavallo di Leonardo MIFF Awards 2012, tra i quali alcuni di notevole qualità provenienti dal Sundance. Come “My Brother The Devil” e i documentari di denuncia “We’re Not Broke” e “Big Boys Gone Bananas”. C’è anche un ritorno a casa base per Chris Paine, regista vincitore nel 2007 che porta “in tavola” l’anteprima italiana del film “Revenge of the Electric Car”.

Tra gli altri Coley Sohn, in competizione con il suo corto “Boutonniere” nel 2009, ora diventato un lungometraggio che è candidato a ben tre Cavalli di Leonardo, ovvero “Sassy Pants”, a seguire l’anteprima italiana di “The Good Doctor”, un drama-thriller prodotto e interpretato da Orlando Bloom, film con ben sei candidature e “Seven Days in Utopia” con Robert Duvall, candidato come Miglior Attore Non Protagonista.

L’Italia questa volta non è stata da meno e si è presentata con due film dai titoli “Young Europe”, progetto sostenuto dalla Polizia di Stato contro le morti per incidenti stradali, e “Appartamento ad Atene” che vede la candidatura di Laura Morante per la categoria di Miglior Recitazione Femminile. Ad aggiungersi all’ipotetico palmares ben tre categorie completamente nuove:  attore e attrice non protagonista e Miglior Musica, che applicata al concetto di film indipendente avrà molto spazio. Meritato peraltro. 

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook