Nanni moretti pronto per il festival di cannes 2012

NANNI MORETTI, PRESIDENTE DI GIURIA DI CANNES 2012, HA DICHIARATO: “CERCO FILM CAPACI DI SORPRENDERE”

Il cinema italiano non è protagonista al Festival del cinema di Cannes da molto tempo. Eppure quest’anno sulla croisette si sentirà spesso parlare in italiano, dato che il Presidente della giuria della kermesse 2012, sarà Nanni Moretti.

Il futuro Presidente del festival ha cominciato a regalare interviste ai vari quotidiani francesi, dove ha spiegato come si comporterà per trovare il film a cui consegnare la Palma d’Oro. Nanni Moretti ha dichiarato che vorrebbe trovare un film “capace di sorprendere” e che cercherà di evitare i film “facili” come “The Artist”, di cui non condivide “l’entusiasmo generale”.

A proposito di “The Artist”, presentato l’anno scorso proprio sulla croisette, Moretti ha rivelato che la vittoria della Palma d’Oro “dipende dai membri della giuria che cambiano ogni anno. Non si può dire invece lo stesso degli Oscar; i componenti dell’Academy infatti sono sempre gli stessi. E se in un festival serio l’opinione dei giurati, e naturalmente la qualità dei film sono fondamentali, agli Oscar ho l’impressione che siano le strategie di marketing e dei distributori a determinare l’esito finale”. Il film che vincerà quest’anno, Moretti ne è certo, non sarà un film “necessariamente amato da tutti”. Continua il regista, Palma d’Oro nel 2001 con “La stanza del figlio”: “Se si cercherà di ottenere un voto unanime, rischiamo di privilegiare un film che non dispiace a nessuno, ma di cui nessuno è follemente innamorato. Secondo me bisogna cercare dei film ancora capaci di sorprendere, non lavori che si sono visti 5mila volte”.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook