Radio-city: 1° puntata della webserie tricolore

IL PROGETTO VERTE SULL’IPOTETICO FUTURO DI UN ITALIA POST APOCALITTICA

Come abbiamo detto “migliaia” di volte dietro ogni progetto si nasconde una buona idea, come bel caso della nuova web-series in arrivo, un racconto breve di sei puntate dal titolo “Radio City”. La prima puntata è andata “in onda” su YouTube lo scorso 11 dicembre ed ora è online anche la seconda.Le restanti puntante saranno visibili con cadenza quindicinale.

Il progetto RadioCity nasce da un’idea del regista esordiente Carlo Alberto Moretti ed è stato realizzato grazie alla collaborazione di 24 addetti ai lavori, scelti appositamente tra professionisti, artisti emergenti ed amatori, con una produzione del tutto indipendente e a budget zero. Tra gli attori, spiccano i nomi di Enrico Pittari, Veronica Rega e Livia Cascarano, già noti nell’ambiente cinematografico e teatrale.

La serie è ambientata nella Roma post-apocalittica di un futuro prossimo, in cui l’Italia ha rotto tutti i suoi legami con l’Unione Europea e, dopo l’ascesa al potere di un’oligarchia formata cinque personaggi misteriosi, si trova a dover fare i conti con una crisi economica ed energetica senza pari. Per rendere il paese autosufficiente, l’unica soluzione sarà quella di reclutare il maggior numero di giovani al lavoro forzato all’interno di nuove centrali elettriche, attirandoli con la promessa di un lavoro sicuro, di una crescita intellettuale, e di uno stile di vita migliore.

Inizia in questo modo un’improbabile piano di fuga verso la libertà…

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook