Talenti a confronto: carolina crescentini vs jessica chastain

PARAGONE FRA DUE STAR INTERNAZIONALI DALLA CARRIERA SIMILE E GLI ESITI DIFFERENTI: 

Di sicuro sono molto belle. E talentuose. Italia contro Usa. Ma non sono solo le caratteristiche più palesi e superficiali ad accumunare queste due attrici promettenti, che hanno visto nel 2011 l’anno della loro consacrazione. Entrambe infatti sono state premiate, seppure in contesti diversi, come donne che si sono distinte nel campo della cinematografia.

Californiana classe 77, quinta figlia di un vigile del fuoco e una chef vegana, Jessica Chastain, ha ricevuto il riconoscimento alla mostra di Venezia, accaparrandosi il Gucci Award, premio instituito proprio nell’anno della sua vittoria, rendendo la premiazione ancora più sentita. La nostra Carolina Crescentini, classe 80 e una fama dovuta al suo eclettismo lavorativo, ha invece vinto il premio Giuseppe De Santis per essere stata la migliore attrice emergente dell’anno.

Glamour a parte, anche nelle scelte professionali le due attrici si somigliano in maniera quasi speculare. Sia la Chastain che la Crescentini hanno mosso i primi passi nel mondo delle serie tv, rendendosi note agli spettatori del piccolo schermo prima di fare il salto di qualità. Un’evoluzione con tracce di continuità nel caso della Crescentini, che ha partecipato alla serie di successo Boris per due stagioni nel ruolo della presuntuosa e negatissima Corinna Negri, e successivamente ha ripreso in mano il ruolo nel film omonimo del 2011.

Al mondo del cinema entrambe hanno inoltre affiancato quello del palcoscenico, soprattutto la Chastain, che con la sua formazione alla Juilliard ha guadagnato un’impronta più teatrale. L’attrice americana ha infatti debuttato sul palcoscenico prima ancora che sullo schermo, con partecipazioni ad opere come Il Giardino dei Ciliegi, Salomè e Otello. Meno dedita alle grandi opere è invece la Crescentini, che ha recitato sotto i riflettori per un progetto sociale Dignità Autonome di Prostituzione, nato da un’idea del regista Luciano Melchionna e di Elisabetta Cianchini.

Carriera simile a parte, la differenza tra le due c’è e si sente.

Nonostante i numerossissimi film dai generi più disparati a cui la star italiana ha partecipato, nella mente di quasi tutti rimarrà sempre la protagonista femminile de Notte Prima degli Esami – Oggi, dove interpreta un’addestratrice di delfini che fa perdere la testa a Nicolas Vaporidis e per essere stata nominata ai David di Donatello per il film di Muccino Parlami d’Amore. La Chastain, nel frattempo, ha ricevuto nominations per l’Oscar come attrice non protagonista grazie a The Help.

Attrici di successo, dovuto sia alla bravura che a sostanziali differenze nella promozione dei due diversi ambienti cinematografici cui appartengono. Le due “dive” sono inoltre da tener d’occhio per i nuovi film a cui prenderanno parte: Lawless per l’americana e Ti Amo Troppo per Dirtelo per l’italiana. Entrambi in uscita il prossimo anno.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook