The Amazing Spider man: dal 4 Luglio nelle sale

IL NUOVO FILM SUL SUPEREROE FOCALIZZA LO SGUARDO SULLA SUA VITA PRIVATA

Dopo 500 giorni insieme, ecco tornare di nuovo Marc Webb dietro la macchina da presa per raccontare una storia totalmente diversa dal precedente lavoro. Questa volta infatti, il regista americano ha voluto portare sul grande schermo la storia di uno dei supereroi più famosi al mondo: Peter Parker, in arte Spiderman. Lo spettatore penserà: ancora una volta dovrei sorbirmi la storia dell’Uomo Ragno? Domanda alquanto legittima.

Ma facciamo chiarezza. Le vicende di The Amazing Spider-man si soffermano sulla vita privata del personaggio dei fumetti. Webb infatti, ha sviluppato il film intorno all’adolescenza di Parker. Maggiore spazio, quindi, sarà dato alla mancanza dei genitori e ai problemi di cuore. Ciò non toglie ovviamente che nella pellicola saranno affrontati i problemi di un giovane impacciato e timido alle prese con dei poteri capitatigli così da un giorno all’altro.

Il protagonista maschile questa volta è Andrew Garfield, ricordato per essere l’interprete del socio di Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, nel film The social network. Il posto di Kirsten Dunst è invece andato all’attrice Emma Stone. Il lungometraggio, in 3D ovviamente, sarà nelle sale internazionali dal 3 luglio, mentre in Italia uscirà il giorno dopo.

 

About Valeria Vinzani 567 Articoli
"Il cinema non è solo un'esperienza linguistica ma, proprio in quanto ricerca linguistica, è un'esperienza filosofica".
Contact: Facebook