Una spia non basta: intervista cast

PARLANO GLI ATTORI DELLA NUOVA COMMEDIA D’AZIONE DIRETTA DA McG, TRA TRIANGOLI D’AMORE E COLPI DI SCENA. 

Esce oggi nelle sale italiane la commedia d’azione “Una Spia non Basta” diretta da McG, con Reese Witherspoon, Chris Pine e Tom Hardy, che tratta la peculiare situazione in cui due spie, migliori amici, si innamorano della stessa ragazza. Un triangolo amoroso tra colpi di scena e acrobazie spettacolari in cui i due agenti faranno di tutto per vincere.

“Vi è piaciuto girare questo genere di film?”

R.W. “L’ho amato! In fondo è la fantasia di ogni donna avere due ragazzi incredibilmente sexy interessati a lei e disposti a tutto.. mi sono molto divertita.”

C.P. “Molto, perché abbiamo potuto creare due spie completamente diverse fra loro, in completa autonomia creativa e libertà. Io ad esempio per il mio personaggio mi sono ispirato al James Bond di Sean Connery, più posato, mentre Tom ha tirato fuori una spia modello Jason Bourne: intenso e forte, un vero duro.

“A proposito di spie, come è stato entrare nel mondo pieno d’azione degli agenti segreti?”

C.P. “Favoloso. Mi sono sentito di nuovo bambino, quando con gli amici ci si rotolava nel cortile dietro casa, solo che questa volta eravamo seguiti da esperti e avevamo a disposizione molti più soldi. L’ho adorato.”

T.H. “Spaventoso! Ogni giorno hai una lista di acrobazie da fare e ognuna è più terrificante dell’altra.”

Più entusiasta del suo collega è sembrata Reese “Ho dovuto correre in giro, guidare macchine, stare su un trapezio, sparare proiettili paintball… è stato molto divertente!”.

“Nonostante i diversi punti di vista si vede che siete una squadra affiatata. Quanto è importante in un film l’alchimia fra i vari membri del cast?”

McG. “La chimica è la magia di girare il film, è ciò che rende il film gratificante. Per me il cast è di fondamentale importanza e stavolta avevamo un’ottima alchimia. Difficile perché dovevo mettere insieme molti attori ma nessuno mi ha deluso. Cris e Tom ad esempio sono così “alpha” che la competizione fra loro è stata molto naturale. Il risultato è stato ottimo, sembra di avere James Bond e Ethan Hunt nello stesso film!”

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook