Cannes 2012: i vincitori

CONCLUSA LA 65° EDIZIONE DEL PIÙ IMPORTANTE FESTIVAL CINEMATOGRAFICO FRANCESE

Il Festival di Cannes può vantare anche quest’anno dei vincitori di tutto rispetto, uno di questi, italiano. La Palma d’Oro, il premio più ambito della rassegna, se l’è aggiudicata il film del regista austriaco Michael Haneke: il dramma Amour, interpretato dal veterano Jean Louis Trintignant ed Emmanuelle Riva si dimostra l’opera più bella della 65° edizione. Per secondo, in ordine d’importanza dei premi, troviamo Reality di Matteo Garrone che (ri)porta nel nostro bel Paese il Gran Premio della Giuria.

Per quanto riguarda gli attori, la giuria presieduta da Nanni Moretti è arrivata ad un ex-aequo per la miglior attrice premiando sia Cosmina Strata che Cristina Flutur, interpreti del film Beyond the hills del romeno Cristian Mungiu – vincitore anche del Premio per la miglior sceneggiatura. Il miglior attore maschile è invece Mads Mikkelsen con il film The Hunt di Thomas Vinterberg; Moretti, d’accordo con Ewan McGregor, ha elogiato l’attore definendo la sua performance «sottile e bellissima».

 

A seguire, tutti i premi del Festival di Cannes:

Camera d’Or

Beasts of the Southern Wild” di Benh Zeitlin

Premio della Giuria

The Angels’ Share” di Ken Loach

Miglior sceneggiatura

Beyond the Hills” di Cristian Mungiu

Miglior regia

Post Tenebras Lux” di Carlos Reygadas

Miglior attore

Mads Mikkelsen – “The Hunt” di Thomas Vinterberg

Migliore attrice

Ex aequo: Cosmina Stratan e Cristina Flutur – “Beyond the Hills” di Cristian Mungiu

Gran Premio della Giuria

Reality” di Matteo Garrone

Palma d’Oro

Amour” di Michael Haneke

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook