End of watch – fine turno: trailer con jake gyllenhaal

DAVID AYER, DOPO TRAINING DAY, RIPORTA LA CAMERA NELLE PATTUGLIE DELLA LAPD

Polizieschi fatti bene ne circolano pochi, noi vogliamo dar fiducia a questo progetto innovativo. “End of Watch”, diretto da David Ayer e interpretato da Jake Gyllenhaal, Michael Peña, Anna Kendrick, Natalie Martinez, America Ferrera, segue infatti la vita di due migliori amici, agenti di polizia a Los Angeles per un periodo di circa 3 mesi. Per risaltare e amplificare le sensazioni vissute dai protagonisti, il regista usa una tecnica nuova in cui i personaggi interagiscono con piccole telecamere indossate lungo il corso della storia.

Distribuito in Italia da Videa-CDE, ma ancora inedito, “End of Watch” narra le gesta di due giovani agenti del Dipartimento di Polizia di L.A., assegnati di pattuglia in una delle zone più pericolose, ovvero South Central. I due credono di essere abituati al peggio ma quando si imbatteranno nei traffici di un cartello della droga cambieranno ben presto idea.

Divise e parecchia tensione anche per la spall America Ferrera, l’ex Ugly Betty fa ritorno al cinema con il duro poliziesco diretto da David Ayer, cineasta a cui piacciono storie drammatiche con riferimento ai servizi di pattuglia, tanto da esser stato lo sceneggiatore di “Training Day” e regista per il sottovalutato “Harsh Times”: senz’altro tra i migliori film di genere prodotti nell’ultima decade.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook