Mashrome film fest: al via dal 6 giugno

IL FESTIVAL DELLA CONTAMINAZIONE DIGITALE SI TERRÀ PRESSO LA CASA DELL’ARCHITETTURA

Siamo lieti di annunciare che manca ormai meno di un mese all’apertura del festival più innovativo del momento. Il MashRome Film Fest infatti, avrà luogo dal 6 al 9 giugno presso l’imponente struttura culturale ed espositiva della Casa dell’Architettura. Nato nel 2002, il complesso era stato finora centro di scambio culturale, artistico e sociale. Un luogo perfetto per la formazione intellettuale. Da quest’anno sarà anche un luogo perfetto per chi volesse acquisire una formazione cinematografica.

 

Durante il festival verranno proiettati una selezione di filmati, la cui caratteristica principale è racchiudere in sé il cinema del passato mescolato ad altre arti, generi e tecniche contemporanee. Sino ad oggi sono stati scelti 63 film sulle oltre 400 opere proposte, che si dividono in varie categorie. La sezione MashPrime raccoglie opere non convenzionali, quelle che richiamano i capolavori del cinema classico. Per il momento sono state scelte 11 pellicole, ma passeranno alla selezione finale sono in 10.

Nella sezione New Mash Experience ci sarà da fare doppio lavoro invece, visto che è stata pensata solo per 20 opere e attualmente sono passate in 35. Questo settore si distingue per la ricerca di prodotti internazionali e la promozione di lavori realizzati con l’aiuto e l’utilizzo delle nuove tecnologie. Ultima categoria, ma non per importanza, è quella dedicata ai giovani talenti del panorama cinematografico mondiale.

Talent Youth infatti, offre un quadro generale su come i ragazzi di oggi vedano il mondo del cinema e si apprestino a scalarne le vette in un percorso che è tutto in salita. Creatività, originalità e innovazione sono le tre parole chiave per arrivare in cima alla vetta.

Oltre ai tre premi principali, la serata dedicata alle premiazioni ufficiali che chiuderanno il festival di quest’anno vedrà la consegna anche del riconoscimento da parte della Giuria. Solo un opera avrà l’onore di questo titolo, e sarà l’opera che avrà vinto in quanto a “creatività, varietà delle immagini utilizzate, originalità della colonna sonora e numero di fonti artistiche tradizionali e innovative utilizzate per la costruzione del film”.

L’attesa cresce e la curiosità è tanta, ma fortunatamente il tempo rimasto per il via della manifestazione creativa dell’anno è poco. Stay tuned, a breve altri aggiornamenti!

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook