Be here now: l’ultimo film di andy withfield cerca un finanziatore

ANDY WITHFIELD, ATTORE DI SPARTACUS, PRIMA DI MORIRE HA REALIZZATO UN DOCUMENTARIO, CHE PER ESSERE TERMINATO HA BISOGNO DI 200.000 DOLLARI

Aveva 39 anni Andy Whitfield, quando l’11 settembre del 2011, a soli 39 anni si è spento, dopo aver perso la sua lotta contro il linfoma di non Hodkin che lo ha strappato all’affetto dei suoi cari. L’attore, noto al grande pubblico per aver interpretato il ruolo del protagonista nella prima stagione di “Spartacus”, nei mesi in cui la lotta contro il cancro si è fatto più aspra ha deciso di girare, coadiuvato dalla regista premio Oscar Lilibet Foster, un documentario, come testamento spirituale del suo ultimo anno di vita dal titolo “Be here now”, il motto che Whitfield si era anche fatto tatuare sul braccio.

Ma si sa, il mondo del cinema non è clemente nemmeno con le tragedie dell’uomo e oggi si scopre che per terminare questo piccolo film, occorrono ancora 200.000 dollari, altrimenti il progetto potrebbe naufragare e non trovare mai né una conclusione, né una distribuzione. Il documentario è una sorta di viaggio che lo spettatore copie insieme ad Andy Withfield, nel periodo della chemioterapia, nei rapporti con i suoi familiari, soprattutto i figli, ed un viaggio spirituale in India alla ricerca della vera essenza delle cose e del proprio io. La regista è intenzionata a portare avanti il progetto, anche per ricordare al meglio la memoria di Andy Withfield e per questo ha deciso di caricare il trailer del documentario sul celebre sito Kickstarter, un portale web che consente alla gente di esporre i proprio progetti, sperando di trovare un finanziatore, che la aiuti a realizzare il sogno dell’attore.  

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook