Michael moore e oliver stone si schierano con assange

I GRANDI DI HOLLYWOOD A SOSTEGNO DEL FONDATORE DI WIKILEAKS

Alcune personalità prominenti di Hollywood, tra cui Michael Moore, Oliver Stone, Danny Glover, Bill Maher e Naomi Wolf sono tra i firmatari di una petizione che sostiene la richiesta di asilo politico in Ecuador di Julian Assange, il fondatore di WikiLeaks.

La petizione, promossa da Just Foreign Policy, un’organizzazione indipendente per lo sviluppo e la difesa di una politica estera americana fondata sulla “diplomazia, la legge e la cooperazione”, chiede al presidente ecuadoriano Rafael Correa di approvare la richiesta della scorsa settimana del noto giornalista e attivista australiano. Più di quattromila americani hanno firmato la lettera.

Il fondatore di WikiLeaks rischia infatti l’estradizione in Svezia, dove è accusato di molestie sessuali, nonché l’ulteriore estradizione negli Stati Uniti per le accuse di spionaggio. Secondo la Just Foreign Policy in caso di colpevolezza Assange, responsabile solo di “praticare giornalismo”, potrebbe essere addirittura condannato a morte.  

 

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook