Bollywood sceglie l’Italia come set dei prossimi film

LE REGIONI DEL NORD SONO LE PIÙ RICERCATE

Bollywood chiama l’Italia, l’Italia risponde e con gran piacere. Il cinema caratterizzato dalla danza, dalla musica e dai colori intensi dei costumi, sembra prediligere gli scenari architettonici italiani per i suoi prossimi lavori. Generalmente il set di questo genere di cinema popolare opta per una location esotica o asiatica. Negli ultimi anni però, era sbarcato anche nel nostro paese girando film tra la Puglia, la Campania e il Lazio.

Le produzioni dei futuri progetti invece, hanno scelto le regioni del nord per girare le riprese durante questa calda estate. In particolare Lombardia, Valle d’Aosta e Piemonte sono le zone che ospiteranno queste vivaci troupe. Circa una settimana fa i torinesi che vivono nei palazzi di Piazza San Carlo sono stati svegliati dalla musica orientale: i curiosi che si sono affacciati dalla finestra si sono ritrovati sotto casa  il set di Paglu 2, la storia dell’amore tra due giovani.

Finite le riprese in quel del Piemonte, la compagnia del film bollywoodiano si è spostata in Valle d’Aosta. Il sequel in questione, uno dei più attesi nel panorama cinematografico indiano, sarà qui girato tra il quadro paesaggistico di La Thuile – comune più occidentale della regione, gli edifici storici del capoluogo – precisamente il teatro romano, e nel castello della cittadina di Sarre.

A Milano invece non è stata la musica a destare l’attenzione dei passanti, ma alcuni bambini che davanti le macchine da presa dovevano soffiare in pistole giocattolo che sparano bolle di sapone. L’atmosfera in Piazza Duomo si distingueva quindi per la poesia, e donava una vena di romanticismo e un pizzico di fantasia in più a tutte le persone che si ritrovavano a passare nel luogo. La scena fa parte di Baadshah, film a metà tra una commedia, un action e un thriller.

Siamo molto curiosi di sapere quali saranno le prossime regioni italiane scelte come set, dato che ogni volta si predilige un territorio diverso rispetto al film precedente. Che sia nata una sorta di sfida tra i capolavori bollywoodiani, a chi sceglie il miglior posto italico?

About Valeria Vinzani 567 Articoli
"Il cinema non è solo un'esperienza linguistica ma, proprio in quanto ricerca linguistica, è un'esperienza filosofica".
Contact: Facebook