Est film festival 2012: ritorno a montefiascone

UN PROGRAMMA GRATUITO FATTO DI PROIEZIONI, INCONTRI SPECIALI E SALOTTI D’AUTORE

Manca un giorno alla partenza. Dal 21 al 30 luglio Montefiascone ospiterà la 6a edizione di Est Film Festival con un calendario culturale che ha in calendario più di 40 eventi in 10 giorni e grandi ospiti tutte le sere e fino a tarda notte, tutto ad ingresso gratuito. Il Festival è prodotto dalla Società Arcopublic e dall’Associazione Culturale Factotum e finanziato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Lazio, dalla Provincia di Viterbo e dalla Città di Montefiascone.

L’Arco di Platino alla Carriera – Premio Italiana Assicurazioni sarà assegnato quest’anno ad un prestigioso ospite internazionale: l’attore e regista Terry Gilliam. La giuria dei Lungometraggi sarà presieduta dai registi Paola Randi e Aureliano Amadei, vincitori nella passata edizione di Est Film Festival, rispettivamente dell’Arco d’Oro per il Miglior Film e il Premio del Pubblico.

In apertura, sabato 21 luglio alle 21.30 sul palco di Piazzale Frigo, per la Cerimonia di inaugurazione di questa 6° edizione Est Film Festival proporrà la proiezione di “L’esercito delle 12 scimmie” uno dei film più singolari del regista americano. Dopo la proiezione Terry Gilliam riceverà il premio per la sua straordinaria carriera da regista e sarà protagonista di un incontro, moderato dal giornalista Mario Sesti insieme con la Direzione artistica del Festival. A seguire a mezzanotte, sempre a Piazzale Frigo, è prevista la proiezione del suo ultimo cortometraggio “The Wholly Family” del 2011, un appuntamento imperdibile per veri appassionati.

Nel Programma, ampio spazio sarà dedicato ai salotti cinematografici con alcuni protagonisti del cinema italiano: martedì 24 luglio, ore 21.30, sul palco di Piazzale Frigo un ospite d’eccezione: il regista Marco Bellocchio che, ad oltre quarant’anni dal suo primo film, incontrerà il pubblico per raccontare il proprio cinema a partire dalla proiezione della sua ultima opera: “Vincere”. Sabato 28 luglio alle 21.30 sarà la volta di un altro grande ospite: salirà sul palco di Piazzale Frigo il regista Gianni Amelio per un incontro speciale dove racconterà il suo cinema tra parole e immagini.

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori