Serie tv: tutte le novitÀ dal comic-con di san diego

DA PERSON OF INTEREST A GRIMM LE INDISCREZIONI SUGLI SHOWS PIÙ AMATI DAL PUBBLICO

Dal Comic-con di San Diego finito ieri sera sono tantissime le notizie, che ha portato l’ultima giornata, su alcune delle serie tv più note e amate dal pubblico:

 

 

Person of Interest

La serie creata da Jonathan Nolan e prodotta da J.J. Abrams, dopo il successo della prima stagione, è tornata quest’anno al Comic-Con per svelare nuove (pochissime) indiscrezioni. Ospiti della manifestazione, oltre al creatore Jonathan Nolan e allo showrunner Greg Plageman, c’erano i principali attori del cast: Michael Emerson, Jim Caviezel e Taraji P. Henson. Nonostante il mistero che i due autori vogliono lasciare attorno alla seconda stagione della serie, è stato confermato che il personaggio di Root tornerà sicuramente. Michael Emerson, interprete di Finch, fa sapere che la nuova stagione dello show inizierà proprio con lui e il suo rapimento da parte della giovane hacker. La seconda stagione di Person of Interest partirà giovedì 27 settembre sulla CBS.

Supernatural

Presentata a San Diego gli attori Mark Sheppard (Crowley), Jensen Ackles (Dean), Jared Padalecki (Sam), Misha Collins (Cassiel), Jim Beaver (Bobby), lo showrunner Jeremy Carver e il producer Ben Edlund, l’ottava stagione di Supernatural avrà come tema “I predatori dell’Arca Perduta”, punto centrale della serie sarà ancora la relazione tra fratelli, anche se il periodo che hanno passato separati cambierà decisamente il loro rapporto perché entrambi tenteranno di tenere nascosto cosa gli è successo. L’ottava stagione di Supernatural debutterà il 3 ottobre su CW.

Fringe

Uno dei panel più attesi, data l’attesa del rinnovo della serie, dell’edizione 2012 del Comic-Con di San Diego è stato quello di Fringe che tornerà con la quinta e ultima stagione (13 episodi). Al panel era presente l’intero cast: Anna Torv, Joshua Jackson, John Noble, Jasika Nikole e Lance Reddick oltre all’autore Joel Wyman. Durante l’incontro Wyman ha spiegato come sin dalla prima stagione era chiaro come si dovesse concludere la serie, ma l’idea è cambiata, perché gli sceneggiatori hanno portato dentro molti elementi che nessuno si aspettava. Tutti i presenti hanno dichiarato la volontà di ottenere un bel finale per la serie e, se tutto dovesse andare per il meglio, non è esclusa la possibilità di farne un film. Fringe andrà in onda dal 28 settembre su Fox.

Nikita

Presenti al panel durante il Comic-Con di San Diego i protagonisti Maggie Q, Shane West, Lyndsy Fonseca, Melinda Clarke, Aaron Stanford e il produttore esecutivo della serie Craig Silverstein, che ha fatto trapelare alcune indiscrezioni sulla nuova stagione. Prima di tutto, il leit motiv di questa terza stagione sarà la “famiglia” e la storia riprenderà un mese dopo gli eventi del finale di stagione. Amanda sarà il capo dei villan della stagione, ma non si vedrà durante la prima puntata. Ci sarà un po’ di spazio anche per il romance, con Birkoff e Sonya, ma anche per una storia tra Alex e Sean (Dillon Casey).

Once Upon a Time

I produttori della serie, Adam Horowitz ed Edward Kitsis, insieme a Jennifer Morrison (Emma), Megan Ory (Ruby), Josh Dallas (David), Ginnifer Goodwin (Mary Margaret), Lana Parrilla (Regina), Emilie de Ravin (Belle) hanno anticipato come sarà la seconda stagione di Once upon a time. Nei nuovi episodi scopriremo chi è il padre del piccolo Henry (Jared Gilmore) e vedremo il ritorno di Baelfire, in quanto il suo personaggio gioca un ruolo importantissimo nella storia dell’ambiguo Rumplestilskin (Tremotino).

Being Human

Il panel dedicato alla terza stagione di Being Human, a cui erano presenti Sam Witwear (Aidan), Meaghan Rath (Sally), Sam Huntington (Josh) e la showrunner e co-creatore Anna Fricke, non ha svelato grandi news sui nuovi episodi. Ci sarà un nuovo lupo mannaro, il padre dei lupi di razza pura e vedremo Aiden negli anni ottanta.

Warehouse 13

Al Comic-Con non poteva mancare Warehouse13, che sta per tornare in onda con la quarta stagione. Presenti al panel Eddie McClintock, Joanne Kelly, Saul Rubinek, Allison Scagliotti e il produttore esecutivo Jack Kenny, che però non hanno rilasciato notizie riguardanti i nuovi episodi, ma si sono limitati a raccontare che all’inizio della serie gli sceneggiatori hanno avuto il tempo di conoscere bene gli attori e i tratti della loro personalità, così successivamente hanno potuto inserire alcune caratteristiche degli attori nei personaggi che interpretano.

Grimm

Alla discussione sono intervenuti David Giuntoli (Nick Burkhardt), Russel Hornsby (Hank Griffin), Bitsie Tulloch (Juliette Silverton), Silas Weir Mitchell (Monroe), Reggie Lee (Sgt. Wu), Sasha Roiz (Sean Renard), Bree Turner (Rosalee Calvert) e i produttori esecutivi Jim Kouf, David Greenwalt, Norberto Barba, Sean Hayes e Todd Milliner, che hanno rivelato che, in questa nuova stagione, verranno approfondite molto di più le storie personali dei protagonisti. Inoltre è emerso che non è poi così scontato che Hank scopra il segreto di Nick e nemmeno che Juliette ricordi ciò che ha visto. La premiere della seconda stagione andrà in onda il 13 Agosto su NBC.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook