Trono di spade: vacanze sul set della terza stagione

NON SAPETE ANCORA DOVE ANDARE IN VACANZA? POTETE VISITARE UNO DEI SET DELLE TRE STAGIONI DE “IL TRONO DI SPADE”

Se attualmente la terza stagione de Il trono di spade è in fase di preparazione e possiamo accontentarci solo delle anticipazioni che a poco a poco giungono dal set, se siete impazienti di vivere un’avventura potete pensare in queste vacanze estive di visitare uno dei luoghi in cui sono state girate delle scene di Game of Thrones. Le location della serie fantasy del momento sono ben distribuiti su tutto il territorio europeo e si passa da Malta alla Croazia, senza dimenticare l’Irlanda del Nord e la gelida Islanda. 

Se i luoghi più caldi del set sono quelli dei castelli da fiaba di Malta, utilizzati principalmente per realizzare Approdo del Re, e la Croazia, dove le fortificazioni del passato sono servite per l’ultima guerra della seconda stagione, i set più gelidi sono quelli di Grande Inverno e quelli Oltre la Barriera, tutti girati nel Nord dell’Europa. 

Ma ecco di seguito alcuni luoghi che potete visitare per immergervi di nuovo e dal vivo nell’atmosfera de Il trono di spade, in attesa della terza stagione che partirà su HBO solo ad aprile 2013. 

DUBROVNIK (Croazia): la città è stata utilizzata per alcune scene di Approdo del Re, soprattutto per le sue fortificazioni e per il suo porto, che compare sia nella prima che nella seconda stagione (e presumibilmente anche nella terza) della serie tv

FORT LOVRIJENAC (Croazia): utilizzata per le scene esterne ad Approdo del Re nella seconda stagione. Si trova sulla costa della Croazia. 

FORT BOKAR (Croazia) è un’altra fortezza utilizzata nella seconda stagione così come la fortezza di MICENTA, utilizzata per le riprese esterne. 

MDINA (Malta) è stata uno dei set principali de Il trono di spade: le sue strade labirintiche hanno permesso ai protagonisti della serie tv di perdersi nelle tortuose vie di Approdo del Re. Sempre qui si trovano La porta Risacoli, che permette l’ingresso al castello del Re, e la porta di Mdina, utilizzata da Ned Stark quando fa il suo ingresso ad Approdo del Re, nella prima stagione del telefilm. Unico limite: non si trova sul mare!

A MALTA c’è anche il Palazzo San Anton, attuale residenza del Presidente di Malta, che è servito per ricostruire il palazzo reale della capitale dei sette segni. E sempre a Malta si può visitare il forte Manoel di Malta, dove sono state girate le scene della nona puntata della prima stagione in cui si vede il Sept of Baelor. La “finestra azzurra” di Gozo, che ha fatto da da sfondo al matrimonio tra Danaerys Targaryan e Khal Drogo si trova anch’essa a MALTA.

LOKRUM (Croazia) è invece la sede della magica Qarth. 

I Castelli dell’IRLANDA DEL NORD sono serviti invece per ricostruire Grande Inverno. Castle Ward, Shane’s Castle, e Doune Castle sono i set principali. Sempre in Irlanda del Nord si trova la foresta che si vede spesso nella serie tv: si tratta della foresta di a Tollymore.

BALLINTOY HORBOUR (Irlanda del Nord) è il luogo dove sono state girate le scene delle isole di Ferro, sede della casata dei Greyjoy. 

Il ghiacciaio di SVINAFELLSJOKULL in Islanda è l’incantato scenario dove si muovono i guardiani della notte, quindi proprio qui vengono girate tutte le scene Oltre la barriera.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook