Babycall: esce in streaming e in sala il film di sletaune

IL 31 AGOSTO NELLE NOSTRE SALE E SUI NOSTRI PC L’ATTESO THRILLER CON NOOMI RAPACE

L’estate sta finendo e le uscite in sala si fanno sempre più variegate. 
La Nomad Film Distribution, ad esempio, ci propone un thriller che vede protagonista Noomi Rapace nel ruolo di Anna, una donna sola e ansiosa in fuga con il suo bambino da un marito violento, colpevole di aver tentato di uccidere il loro figlio Andres. Il film in questione è Babycall. Il regista norvegese Pål Sletaune dirige la star dell’originale Millennium spingendola a tutto (pare anche fino al dolore fisico), affidandole un’interpretazione che allo scorso Festival di Roma le fece vincere il Premio Marc’Aurelio come miglior attrice.

La Nomad Film, in occasione dell’uscita nelle sale italiane di Babycall, aderisce all’iniziativa MYMOVIESLIVE for Cinemas la piattaforma streaming di MYmovies.it che permette alle sale cinematografiche che programmano il film di raggiungere i propri spettatori anche su Internet entrò un raggio di 30 km dalla propria struttura. Un’idea innovativa che permetterà ai cinema di trasmettere i propri film in programmazione in contemporanea in sala e in streaming in orari prefissati simulando fedelmente la sala cinematografica.

Si tratta di un’iniziativa piuttosto importante anche per gli esercenti: l’intero incasso sul biglietto per la visione in streaming andrà infatti al cinema più vicino dalla posizione dello spettatore online. La sala però non viene certo messa in secondo piano, come è giusto che sia: il suo statuto di centro di condivisione della settima arte non può venire meno.

(27 Agosto 2012)

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook