Venezia 69: gli equilibristi di ivano de matteo con valerio mastrandrea

VALERIO MASTRANDREA DIVENTA BARBONE PER IVANO DI MATTEO NE “GLI EQUILIBRISTI” PRESENTATO A VENEZIA NELLA SEZIONE ORIZZONTI

Ivano De Matteo dirige Valerio Mastandrea, Barbora Bobulova, Maurizio Casagrande, Rolando Ravello nel film Gli equilibristi che sarà presentato alla prossima Mostra del Cinema di Venezia 2012 nella sezione Orizzonti. Si tratta dell’opera prima del regista, dopo anni passati a teatro in qualità di attore e regista. Gli Equilibristi racconta la storia di un quarantenne che si ritrova solo all’improvviso e che deve cercare di non far pagare agli altri i suoi errori.

Ecco la sinossi ufficiale: “Giulio ha quarant’anni e una vita apparentemente tranquilla. Una casa in affitto, un posto fisso, un’auto acquistata a rate, una figlia ribelle ma simpatica e un bimbo dolce e sognatore, una moglie che ama e che tradisce. Giulio viene scoperto e lasciato e la sua favola improvvisamente crolla. Ma cosa accade ad una coppia che ai nostri giorni “osa” separarsi? Giulio si ritrova a dover pagare due affitti, doppie bollette, dover mangiare da solo in squallide trattorie e nascondersi dai creditori. E questo senza far preoccupare nessuno perché Giulio è un uomo buono. Ed è anche un padre onesto e non vuole che i figli paghino i suoi errori. La mensilità lui non la vuole saltare e non vuole che sua figlia rinunci al primo viaggio e suo figlio alla bici nuova. Allora si fa in due, in tre, in quattro. Non dorme più e vive per trovare denaro, denaro che non basta mai. Quest’uomo, che fino a ieri era forte, sicuro, ora è in bilico, in equilibrio. Eccolo lì, all’ombra dei palazzi, camminare sul filo a braccia spalancate, senza riuscire a vedere futuro; gli occhi chiusi e la paura nel cuore”. Insomma si tratta di un lavoro di estrema attualità, dato che sono tantissime le persone che ogni giorno lottano con problemi di tipo economico. 

About admin 2554 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook