Venezia 69: terzo giorno, zac efron day

ARRIVA IL DIVO DEL MOMENTO, SENZA DIMENTICARE IL “RICORDO” DI SPIKE LEE E LA RETROSPETTIVA ’80

Venezia 69, terzo giorno. Dopo la passerella entusiasmante del cast di The Iceman, composta da Michael Shannon, Ray Liotta e Winona Ryder, applauditi a lungo anche in Sala Grande al termine della proiezione, oggi è il giorno di Zac Efron, incontrato di passaggio all’Excelsior e disponibile a raffiche di autografi.

Successivamente sarà il momento topico di questo terzo giorno ufficiale di Mostra, l’arrivo di Spike Lee, attualmente in conferenza stampa, che presenta il suo documentario Bad 25, dedicato al video che girò insieme al sempre compianto Michael Jackson. Omaggio atteso al re del pop scomparso nel 2009, che rivive nelle note delle sue canzoni, due ore iperbolanti ad opera del geniale autore newyorkese.

Naturalmente alta la concorrenza tra le sale, che dopo la cerimonia di premiazione del Leone d’Oro alla Carriera per Francesco Rosi, di cui verrà proiettato Il caso Mattei, si alternano con una enorme carrellata tra le cinematografie di mezzo mondo. Tanto per citarne in paio Queen of Monteuil e il belga Welcome Home, ma anche Medici con l’Africa di Mazzacurati e Clarisse di Liliana Cavani.

Programma alla mano, c’è tantissimo da vedere e i film raramente si accavallano in calendario proiezioni, specialmente in una giornata uggiosa come questa, in cui l’intero lido di Venezia si ritrova stretto dinanzi al suo simbolo. Quel Leone alato che ricorda come c’è un intero popolo di cinema che vive e respira affacciato sul mare.

(31 Agosto 2012)

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook