Corti and cigarettes : quinta edizione alle porte

IL FESTIVAL DEI CORTOMETRAGGI IL 15-16 SETTEMBRE ALL’AUDITORIUM CONCILIAZIONE DI ROMA

Il comunicato è ufficiale. Si svolgerà sabato 15 e domenica 16 settembre 2012, a Roma, presso l’Auditorium Conciliazione, la V edizione del Festival Internazionale del Cortometraggio Corti and Cigarettes. La manifestazione, ideata da Annamaria Liguori, Nicola Liguori e Tommaso Ranchino, co-prodotta per quest’edizione dall’Associazione Culturale Meltin’Pot e dall’Associazione Amici dell’Auditorium e insignita della Medaglia d’oro dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, punta a ricercare, diffondere e promuovere i migliori cortometraggi in circolazione sulla scena nazionale e internazionale.  

Il programma della manifestazione prevede una intensa due-giorni di proiezioni e incontri con gli autori, scandita dalle due sezioni in concorso – Corti Internazionali e Corti Sperimentali – affiancate da MedShort, rassegna di corti del Mediterraneo, con interventi di autori emergenti, esponenti della critica cinematografica online, registi, attrici, attori e personaggi dello spettacolo.

Per il secondo anno consecutivo sarà presente la sezione MEDSHORT, diretta da Alessandro Zoppo, che sabato 15 settembre alle ore 17:30, apre una finestra sulle cinematografie dei Paesi dell’area mediterranea. Croazia, Spagna, Algeria, Francia, Turchia ed Egitto saranno al centro della vetrina, protagonisti di una tensione ed un mutamento costanti che animano cinematografie capaci di intrecciare pubblico e privato, sfera poetica e dimensione politica, tensioni primitive e nuove forme di rappresentazione.

Ad assegnare il premio al miglior cortometraggio, una giuria composta da Laura Bispuri (regista di corti di successo come Passing Time e Biondina e al lavoro al suo primo lungometraggio), Federico Greco (regista e sceneggiatore autore, tra gli altri, di Stanley and Us, Liver e Il mistero di Lovecraft – Road to L.) e Goffredo De Pascale (giornalista, autore e scrittore, componente della commissione selezionatrice della Settimana Internazionale della Critica alla Mostra di Venezia). I corti, che saranno presentati dall’attore Michael Schermi sono: Today we hate the last cow, di Ana Perčinlić (Croazia); My father is Björn Borg, di Eli Rodríguez (Spagna); On ne mourra pas, di Amal Kateb (Algeria/Francia); Schengen, di Annarita Zambrano (Francia); Jerry, di Kaan Müjdeci (Turchia); Revolution of youth, di Emad Maher (Egitto).

L’industria internazionale del cortometraggio si confronterà anche quest’anno nel quadro di un’iniziativa che metterà la promozione culturale al centro dell’attenzione mostrando la valenza sociale e il potenziale impatto sul pubblico delle opere presentate. Di seguito il vincitore come web series della scorsa stagione: Smokers. 

 

(11 settembre 2012)

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook