Festival internazionale del film di roma: prime indiscrezioni

“SOFFIATE” SULLA PARTECIPAZIONE DI TARANTINO, STALLONE, MUCCINO E L’ULTIMO EPISODIO DELLA SAGA TWILIGHT

La settima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma sarà piena di sorprese e cambiamenti, a cominciare dalla sostituzione della categoria “Extra” con la sezione “Cinema XXI”, ideata da Marco Mϋller e dunque inaugurata quest’anno per la prima volta. Si aprirà con il film codiretto (insieme a Victor Erice e Pedro Costa) dal finlandese Aki Kaurismäki e dal maestro centenario Manoel De Oliveira, Centro Historico, dedicato alla città portoghese di Guimarães.

Il programma ufficiale del festival non verrà comunicato fino al 10 ottobre, ma non stupisce che alcuni dei nomi degli autori più importanti che parteciperanno siano già noti: Quentin Tarantino  parteciperà con Django Unchained , verrà proiettato Du zhan (Drug War) di Johnnie To , Gabriele Muccino con Playing For Keeps, l’immancabile ultimo capitolo de The Twilight Saga: Breaking dawn parte 2 , e un evento speciale dedicato alla serie di 007.

Si vocifera anche sulla presenza di Silvester Stallone come ospite, ma anche in qualità di attore del thriller Bullet to the head di Walter Hill. Anche il fronte dell’animazione non delude le aspettative: verrà presentato  Rise of the Guardians  con le voci di star hollywoodiane del calibro di Hugh Jackman , Jude LawAlec Baldwin. Per importanza di cast, va segnalata anche la presenza del nuovo adattamento cinematografico de I miserabili ad opera di Tom Hooper, con Hugh JackmanRussell Crowe e Anne Hathaway.

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook