Michael bay: le ultime fatiche da regista

FUTURI PROGETTI MILIONARI DEL RE DELL’ACTION-MOVIE

La stampa americana lo ha definito “il diavolo”; Quentin Tarantino lo ha tranquillizzato dicendo: “tranquillo non è niente, di me hanno detto che sono l’anticristo!”. Regista, produttore e scrittore, 47 anni suonati Michael Bay è un indiscusso re dell’action-movie. Non credo ci sia alcun bisogno di elencare le sue creazioni che sono annoverate tra le più costose della storia del cinema!

Ma cosa sta architettando la sua testolina in questo momento? Su cosa ha puntato le prossime centinaia di milioni di dollari? Ebbene sono lieto di presentarvi la “lista della spesa” di Michael Bay: è in fase di post-produzione, uscirà nel 2013 e ha per protagonisti i 2 bodybuilder Mark Wahlberg e Dwayne “The Rock” Johnson. Insieme a loro il maestoso Ed Harris, Ken Jeong (Una notte da leoni) e Tony Shalhoub. Action e commedia su chi abusa di steroidi: è Pain and Gain!

Nello stesso anno ha intenzione di pubblicare 2 film per la TV: “National Geographic: Living Nightmers” e “The Last Ship”. Sul primo non abbiamo molte notizie se non che ci farà vedere cosa accade quando le persone vengono travolte da destini orribili: il tutto narrato da vittime e sopravvissuti. Il secondo sarà invece un action-movie: l’equipaggio di una nave dovrà affrontare la durezza realtà una volta appreso che una pandemia ha ucciso la maggior parte della popolazione sulla Terra.

In data da stabilire (sono ancora in fase di pre-produzione) sono in programma 2 grandi ritorni: ovviamente (fino ad ora Michael si è tenuto molto basso con le spese) è in sala parto Transformers 4 che non ha ancora un titolo ufficiale, un cast né una troupe! Già che si trova sul sentiero dei sequel, perché non incrociarlo con quello dei revival? E allora il caro Michael si è messo in testa di dirigere il seguito di … Bad Boys, con l’eccellente coppia di detective macho-comica Smith-Laurence! 

Nerd di tutto il mondo unitevi! Appassionati di fumetti e cartoni animati: occhi a me! Perché, ultimo ma non ultimo, ecco una pellicola che Bay non ha intenzione, per ora, di dirigere ma solo di produrre. Ha acquistato recentemente i diritti d’autore e si tratta di … (qui ci starebbe bene un bel rullo di tamburo, usate un po’ di immaginazione!) … Ninja Turtles

Si sa solo che le tartarughine in questione, questa volta realizzate in digitale, dovranno difendere la Terra da un’invasione aliena. I fan già si stanno agitando sulle loro sedie e contrattaccano sul web per criticare e dire la loro sulle scelte della produzione! Di certo Bay non ha bisogno di dimostrare di cosa è in grado di fare con 200300 milioni di dollari, quindi possiamo solo aspettare pazientemente di rimirare le sue pellicole ad altissimo budget! 

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook