BeyoncÈ abbandona clint eastwood

LA POPSTAR HA RINUNCIATO AL RUOLO DI PROTAGONISTA NEL FILM “È NATA UNA STELLA”

In quanti possono dire di no a Clint Eastwood? Beh, nel mondo patinato del cinema sono davvero pochi e tra questi c’è anche il nome della cantante Beyoncé, la quale ha rinunciato al ruolo di protagonista del film È nata una stella. A quanto pare la popstar ha abbandonato il film, in fase di pre-produzione ormai da due anni, proprio per l’incertezza del progetto, dato che ancora non sono disponibili le date di inizio e fine riprese. Beyoncé infatti, impegnata anche nel ruolo di cantante, molto probabilmente non sarebbe riuscita a conciliare i due ruoli, tanto da decidere di abbandonare il film di Clint Eastwood.

Per il ruolo di protagonista nel remake del remake del remake di A Star is born (i tre precedenti risalgono al 1937, al 1954 e al 1976) adesso il regista sta pensando alla cantante soul/jazz Esperanza Spalding, per il ruolo che già è stato di Janet Gaynor, Judy Garland e Barbra Streisand.

Ma, come ci ha comunicato Variety: “la priorità al momento é trovare il protagonista maschile”. A quanto pare infatti per questo film – e per paura del paragone con l’originale e perché negli ultimi anni Eastwood ha perso un po’ di smalto dietro la macchina da presa – hanno già rinunciato al ruolo di protagonista Tom Cruise, Leonardo DiCaprio e Christian Bale; ma tranquilli male che vada c’è sempre il buon Matt (Damon) pronto a imbarcarsi con entusiasmo nel progetto di Clint. Staremo a vedere!

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook