Bollywood: la toscana si apre all’india

A MASSA ARRIVA UN SET INDIANO, MEGAPRODUZIONE PER UN PUBBLICO STIMATO DI 80 MILIONI DI PERSONE

Se l’India è un paese che sta crescendo, il suo cinema si espande e supera i confini nazionali. Una troupe bollywoodiana ha infatti scelto di girare il film Vaaradhi su una delle spiagge più famose della Toscana: in provincia di Massa, al Cinquale. Tra l’altro, la location principale sarà il Beach Club, uno dei locali più in della riviera, dove nella stagione estiva sono già state girate numerose trasmissioni televisive sul calciomercato e che è da poco entrato a far parte del World’s Finest Club, ovvero tra i migliori club al mondo.

La megaproduzione, diretta da Koratala Siva, avrà come attore protagonista Prabhas: pluripremiato dalla critica asiatica e con all’attivo una ventina di film, è uno dei maggiori interpreti del cinema indiano. Nel film in questione, come spesso gli capita, sarà il protagonista, un poliziotto che dovrà difendere tra mille peripezie due ragazze, interpretate dalle bellissime attrici Anushka e Richa Gangopadhay.

Vaaradhi arriverà nelle sale indiane di tutto il pianeta nel gennaio 2013 e le stime prevedono un pubblico di oltre 80 milioni di persone. Il film è davvero attesissimo, anche dal pubblico televisivo che (sempre secondo le stime basate sulla media di share delle emittenti che lo avranno nel palinsesto) sarà composto da 30 milioni di telespettatori. Questa produzione non aiuterà solo gli esercenti asiatici e il sistema di Bollywood, ma sarà anche molto utile alla regione Toscana, soprattutto alla costa alta.

(16 ottobre 2012)

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook