Chris carter torna con la nuova serie “the after”

IL PADRE DI X-FILES ALLE PRESE CON UN NUOVO PROGETTO TELEVISIVO

Se è vero che gli alieni sono intorno a noi, prima o poi lanciano dei segnali tangibili della loro esistenza. Nel frattempo ci pensa Chris Carter, autore di X-Files, celebre serie di culto sul genere fantascientifico, a ritentare la sua comparsa sul piccolo schermo, con una nuova produzione dedicata all’affezionato mondo del paranormale, dal titolo The After.

Secondo le prime indiscrezioni, l’ultima creatura televisiva, nata dalla mente di Carter, aggiunge elementi thriller e un alto tasso di brivido al filone su cui si è sviluppata la compianta opera primogenita, che ha chiuso i battenti nel 2002, ma di cui si attende ancora il terzo capitolo conclusivo nelle sale cinematografiche, dopo il film  The X-Files: I Want to Believe del 2008.

The After, tuttavia, rischia di essere un clone di due esperimenti recenti, The event e Flashfoward, rivelatisi un buco nell’acqua, così come il poliziesco Unique.  Ci tiene a sottolineare Marc Rosen, produttore della Georgeville Television, che “Chris ha intrecciato una magia mitologica dentro una storia umana e realistica, che racconta il momento in cui realizziamo che tutte le nostre paure per il mondo e il nostro futuro sono vere”, una dichiarazione vaga che non svela nessuno spoiler degno di curiosità.

Per il momento, la vera preoccupazione per il futuro sembrerebbe essere quella di riuscire a trovare degli acquirenti concreti durante il MIP-COM TV Market, fiera per gli addetti ai lavori, quando il prodotto verrà presentato ai vari network televisivi. Si spera, quindi, che dietro tutto quest’alone di mistero possa nascondersi sul serio una figura amica, aliena o terrestre, disposta a perorare la causa, la quale decida di acquistare i diritti per la messa in onda, affinché Chris Carter non faccia disperdere nuovamente le sue tracce nell’etere.

Maria Teresa Limosa

(8 ottobre 2012)

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori