Festival film roma: a stallone marc’aurelio alla carriera

PRIMI RUMORS SUGLI OSPITI DI MULLER: COLPO A SORPRESA TWILIGHT?

L’annuncio ufficiale di quello che sarà il cartellone delle proiezioni del prossimo Festival Internazionale del Film di Roma, il primo targato Marco Muller, ci sarà nella conferenza stampa prevista per il 10 di ottobre. Salvo ulteriori slittamenti e annunci dell’ultima ora della macchina organizzativa di quello che si preannuncia come l’anno zero per il principale evento di cinema della capitale.

Il nuovo Direttore ha “promesso” agli addetti ai lavori la bellezza di ben 60 anteprime mondiali ed in attesa di ulteriori conferme, o smentite, iniziano a circolare le prime voci sui possibili ospiti di prestigio e fama mondiale.

I rumors indicano Bullet to the Head come il colpo a sorpresa. Il nuovo film di Sly, al secolo Silvester Stallone sarebbe una ciliegina sulla torta che coronerebbe altri nomi illustri già accostati al Festival in scena all’Auditorium di Renzo Piano. Lo stesso attore protagonista, da sempre orgoglioso delle sue origini italiane, ritirerebbe inoltre il prestigioso Marc’Aurelio alla carriera.
Una vittoria personale di Muller dicono i suoi sostenitori, dopo che lo stesso attore aveva rinunciato in passato a ritirare altri premi o a presenziare red carpet nostrani.

Dicevamo degli altri nomi papabili per l’attesa edizione 2012 e quindi non perdiamo tempo e andiamo via dritti con i nomi.
Le cinque leggende proseguirà nella tradizione della presenza di almeno un film di animazione di fama mondiale. Il nuovo lavoro della Dreamworks, dal 21 novembre nei cinema d’America, porterà all’aeroporto di fiumicino Jeffrey Katzenberg, co-fondatore con Steven Spielberg e David Geffen della casa di produzione di cartoons, in qualità di ospite’ d’onore alla manifestazione capitolina.

Non sarà questa l’unica sorpresa perché oltre al probabilissimo Django di Quentin Tarantino, dovrebbe essere presentato a Roma anche Breaking Down-Parte 2 alla presenza, udite udite, dell’intero cast del film. Apriti cielo in tal caso e prepariamoci a subire l’invasione degli ultra corpi rispondenti al nome di Twilight addicted.

Sempre in tema di anticipazioni chiudiamo questa carrelata di nomi smentendo quella che era stata una notizia circolata nel we nei giorni scorsi. È di poche ore fa la dichiarazione della cantante Giorgia circa la sua impossibilità a partecipare in qualità di madrina del Festival. La cantante ha quindi rifiutato l’invito ricevuto da Muller per precedenti impegni artistici legati al suo tour ponendo fine alle tante voci susseguitesi sulla vicenda. Premesso che il suo accostamento ad un Festival di Cinema risultava di difficile comprensione anche per chi scrive, attendiamo ora che il nuovo direttore artistico tiri fuori dalla manica un altro asso per stupire ancora una volta.

(1 ottobre 2012)

About Francesco Buosi 376 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook