I 10 migliori vampiri del grande e piccolo schermo

LA CLASSIFICA DELLE MIGLIORI INTERPRETAZIONI DEL GENERE

Scaltri, dannati, assetati di sangue e incredibilmente affascinanti. Il cinema e la televisione hanno reso in questi ultimi anni i vampiri le creature più desiderate dalle donne.

Il mito in realtà è nato nel 1897 con Dracula di Bram Stoker il primo romanzo in cui il Conte è stato descritto non solo come diabolico ma anche un essere capace di attrarre sessualmente le sue prede.

Il cinema, già prima dell’avvento di Twilight, ha prodotto moltissimi film che hanno avuto come protagonista un vampiro e la televisione, che dal cinema prende il meglio per una questione di audience, non è stata da meno. Ben prima di Pattinson veri attori hanno interpretato il sanguinario personaggio. Ecco una lista dei 10 migliori vampiri del cinema e della televisione:

10- spiacente per le fan di Twilight che già stanno passando un momento complicato dato che a breve arriverà l’ultima parte della loro saga e rimarranno orfane dell’amore tra Bella e Edward ma l’idolo delle teen ager, Robert Pattinson, nell’olimpo dei migliori vampiri del cinema non può di certo occupare un posto più alto nella classifica visto che il suo stesso ruolo, in film decisamente migliori dal punto di vista cinematografico, è stato interpretato anche da attori veri;

9-per farmi perdonare ho deciso di mettere in nona posizione quello che è forse, sempre all’interno della Twilight saga, il vampiro più degno di stima ovvero Carlisle Cullen interpretato da Peter Fucinelli;

8- dal grande al piccolo schermo, come anticipato, il passo è breve ed ecco che all’ottavo posto della classifica del miglior vampiro troviamo il Damon Salvatore, alias Ian Somerhalder di The Vampire Diaries

7- finalmente, dalla terza posizione e dopo aver accontentato le teen pazze di succhiasangue possiamo passare al vero cinema con Johnny Depp in Dark Shadows. Il camaleontico attore sotto la guida di Tim Burton ha interpretato un vampiro sui generis, goffo da far quasi tenerezza.

6- Colin Farrell in Fright Night non ha avuto un grandissimo successo nonostante il suo vampiro nel remake della storica pellicola del 1985 non è affatto da sottovalutare;

5- bel prima di Pattinson il sexy vampiro per eccellenza è stato lui Stuart Townsend che in La regina dei dannati ha interpretato l’irrequieto vampiro Lestat (personaggio tratto dalle Cronache dei vampiri di Ann Rice) che, dopo anni di immortalità ammazza il tempo suonando in un gruppo gothic metal fino a quando, per caso, non risveglia la terribile Regina disposta a tutto pur di avere egemonia e potere sulla terra;

4- di sexy e ben impersonati vampiri in Intervista col vampiro ce ne sono tre. Il primo da annoverare in questa classifica è Armand interpretato da Antonio Banderas e, nella pellicola, fonte di attrazione e ispirazione per il protagonista;

3- tenero, determinato infatuato ma anche impaurito da Armand e e Lestat e innamorato di Claudia, Brad Pitt, che interpreta Luis in Intervista col vampiro (tratto sempre dalle Cronache dei vampiri di Ann Rice) sale sul podio senza ripensamenti;

2- medaglia d’argento per Tom Cruise che in Intervista col vampiro interpreta l’affascinante egoista Lestat con una maetria quasi stupefacente per il bell’attore

1- oro, senza ombra di dubbio, va a Gary Oldman che interpreta Dracula nell’omonimo film tratto dal romanzo di Bram Stoker sia per le sue capacità sia perché, ad oggi, il film di Francis Ford Coppola resta il migliore del genere.

(20 ottobre 2012)

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook