Livia parisi e il documentario su hebron

LA RESISTENZA NON VIOLENTA DI YOUNG AGAINST SETTLEMENTS

Livia Parisi ha firmato un documentario che testimonia e racconta la resistenza non violenta di Youth Against Settlements, gruppo attivista palestinese che vuole porre fine alla colonizzazione israeliana in Palestina. Le azioni fondamentali di questo gruppo sono la lotta non violenta popolare e la disobbedienza civile. La sede del gruppo è a Hebron, una delle zone più colpite dall’occupazione israeliana. Circa 600 fondamentalisti israeliani si sono insediati con forza nel cuore della città, imponendo ai residenti palestinesi un regime di sgomberi forzati, coprifuoco, chiusure di mercati e di strade, posti di blocco militari, assoggettamento alle leggi militari e alla conseguente mancanza di protezione dalla violenza dei coloni. Circa 13000 civili sono stati costretti a lasciare le proprie case, trasformando la città di Herbon in una città fantasma.

Israele, per oltre 40 anni, ha voluto mantenere il controllo completo della città di Hebron, Anche la sua periferia è assoggettata ai coloni israeliani, e chi abita in quelle zone non è esente a molestie, violenze e furti. Sono stati costruiti insediamenti illegali persino per la legge israeliana,  mentre le denunce da parte dei palestinesi verso le autorità “nemiche” vengono messe a tacere e ignorate.

Il gruppo Youth Against Settlements, in protesta contro questi avamposti, ha attuato un piano di lotta non violenta. Gli obiettivi del gruppo sono studiare e analizzare la situazione per aumentare il livello di consapevolezza e di coscienza di ciò che sta accadendo in quelle zone. La resistenza alla colonizzazione israeliana e sostenere coloro che sono stati sfrattati dalle loro terre e dalle loro case sono solo alcuni dei metodi per colmare il divario tra i palestinesi e le organizzazioni non governative che operano nel campo, che attuano sistemi di difesa che non fanno altro che alimentare la violenza.

La sensibilizzazione è uno dei passi importanti per risolvere una situazione così grave. Livia Parisi, membro dell’Associazione per la Pace, ha voluto mostrare tutto questo in un documentario che è stato pubblicato su youtube.com, e che potete visualizzare anche qui sotto.

Riccardo Rudi

(29 ottobre 2012)

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori