Spike lee e il suo remake di oldboy e’ quasi realta’

LA DISTRIBUZIONE INDIPENDENTE AMERICANA FILMDISTRICT HA ACQUISITO I DIRITTI DI OLDBOY

Dietro a un film c’è tutto un vasto e complicato mondo, legato ai finanziamenti, alle produzioni, alle distribuzioni…

In questo caso la Good Universe, novella società cinematografica indipendente, attiva nel campo del finanziamento, della produzione e delle vendite internazionali, dalla primavera del 2012, ha deciso di investire in Spike Lee e, in particolare, nel remake di OldBoy, thriller sud coreano del 2003 diretto da Park Chan-wook e vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al Festival di Cannes 2004.

La Good Universe però da sola non può farcela ed è qui che l’intervento della FilmDistrict, importante compagnia di distribuzione indipendente, è determinante. La FilmDistrict ha deciso di acquisire i diritti del film e lo distribuirà nelle sale cinematografiche statunitensi dal 2013.

Questa la dichiarazione di Peter Schlessel di FilmDistrict: “Spike Lee è senza dubbio il filmmaker più adatto per reinventare, con il suo tocco inconfondibile, uno dei thriller più popolari degli ultimi anni. Il cast che lui e i produttori Nathan Kahane e Joe Drake, (della Good Universe ndr.) hanno scritturato, saprà sicuramente rendere giustizia al materiale e coinvolgere il pubblico. FilmDistrict è orgogliosa di distribuire uno dei primi film di Good Universe, qui negli Stati Uniti”.

I nomi degli attori confermati per il cast del remake di OldBoy sono Josh Brolin, Elizabeth Olsen e Sharlto Copley.

Un dirigente pubblicitario (Josh Brolin) viene rapito e tenuto in ostaggio per 20 anni, completamente isolato dal resto del mondo. Quando viene liberato, si lancia in una ossessiva missione per scoprire chi è il responsabile della sua assurda e straziante prigionia, ma scoprirà di essere ancora vittima di una rete di cospirazioni e di supplizi. La sua sete di vendetta lo condurrà ad allacciare una sventurata relazione con una giovane assistente sociale (Elizabeth Olsen) e ad incontrare un ingannevole uomo (Sharlto Copley), presumibilmente in possesso della chiave della sua salvezza.

Stay tuned per ulteriori news sul destino di OldBoy.

(23 ottobre 2012)

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook