The ambassador: il nuovo documentario di mads brugger

UN FILM DI DENUNCIA SUI TRAFFICI ILLECITI IN AFRICA ALLA CONQUISTA DEI DIAMANTI

The Ambassador, l’ultimo lavoro del regista danese Mads Brugger, autore di The Red Chapel, è stato presentato al festival del giornalismo Internazionaledi Ferrara, nell’ambito della rassegna “Mondovisioni 2012”.

In questo documentario di denuncia, Brugger, si finge un generoso ambasciatore venuto dall’Europa in Africa centrale, con la scusa di voler offrire lavoro alle popolazioni locali.

In realtà, attraverso l’esplorazione di questi problematici territori, descrive  le condizioni in cui versano queste popolazioni, governate da ministri corrotti e sempre più sfruttate da proprietari latifondisti senza scrupoli, che regolano i propri affari illegalmente, soprattutto nel mercato dei diamanti, attraverso un incessante circolo di denaro sporco e tangenti.

Brugger, che non fa mancare una punta ironica alla sua performance documentaristica, vuole smascherare con The Ambassador un’amara e cruda realtà esistente e non ancora sconfitta.

Maria Teresa Limosa

(30 ottobre 2012)

About Collaboratori Esterni 376 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori