Django unchained: curiositÀ e nuovo spot tv

CONTINUA LA CAMPAGNA VIRAL MARKETING DEL FILM DI TARANTINO, IN USCITA IL 13 GENNAIO 2013

Django è uno schiavo che viene liberato dai suoi padroni grazie al dottor King Schultz, un dentista tedesco diventato uncacciatore di taglie. Schultz è a caccia dei criminali più ricercati del Sud e decide di svolgere questo compito con Django al suo fianco. Dopo aver imparato tutti i segreti della caccia, Django decide che è giunto il momento di ritrovare e liberare sua moglie Broomhilda, che non vede più da quando era stata venduta al mercato degli schiavi molto tempo prima.

Aiutato anche da Schultz, l’uomo riesce a rintracciare la moglie che si trova a Candyland, una famigerata piantagione gestita da Calvin Candie. Django dovrà quindi vedersela con Calvin e la sua banda di schiavisti senza scrupoli per liberare l’amata.

-Con questa opera Tarantino fa omaggio al film Django di Sergio Corbucci. Non gira un remake del film italiano, come la stampa aveva prospettato, bensì prende come sempre spunto da questo spaghetti western per creare una sceneggiatura assolutamente originale e a sé stante.

-Lo stile del primo teaser poster del film trae ispirazione dal fan poster dell’artista italiano Federico Mancosu. L’artwork dell’artista romano è stato pubblicato nel maggio 2011 a pochi giorni dall’uscita della sinossi e del titolo ufficiale del film.

-Intervistato dalla rivista Total Film UK, Tarantino ha dichiarato che, visti i diversi punti in comune tra questo film e Bastardi senza gloria, percepisce le due pellicole come le prime due parti di una trilogia non ufficiale, della quale però non immagina ancora il capitolo conclusivo.

E ora è arrivato il momento del nuovissimo spot televisivo, in attesa dell’uscita in sala prevista per giovedì 17 gennaio 2013: have fun!

About Redazione Film4Life 1261 Articoli
Film 4 Life è una web magazine costituita da una redazione giovane e dinamica che si occupa di promozione, diffusione e comunicazione del cinema.
Contact: Facebook