Lindsay lohan in arresto

ENNESIMO ARRESTO PER L’ATTRICE AMERICANA PIU CHIACCHIERATA DEGLI ULTIMI ANNI

Quando crescerà l’eterna ragazzina Lindsay Lohan? Nonostante la sua carriera vada a gonfie vele, (soltanto pochi giorni faera su tutte le copertine per la nuova serie tv dedicata a Liz Taylor che con i suoi 3,5 milioni di spettatori, è stato il quarto film per la televisione più visto del 2012), l’attrice americana è stata arrestata per l’ennesima volta, per una rissa in un locale che, secondo testimoni oculari, sarebbe avvenuta per futili motivi.

Il luogo dell’aggressione è il Club Avenue di New York e qui Lindsay  avrebbe aggredito, con un potente pugno in faccia, una ragazza di 26 anni, Tiffany Eve Mitchell. I motivi non sono ancora certi, qualcuno afferma che era solo a causa di un brusco contatto della ragazza aggredita, nel cambiare posto, altri sono sicuri che sia avvenuto per colpa di un uomo. Ad ogni modo, dopo l’aggressione Lindsay è fuggita dal locale, ma poco dopo la polizia l’ha trovata in auto, non molto lontana dal club.

Cattive notizie per i suoi fans, ma il suo comportamento non possiamo negare che fa vendere milioni di copie di giornali. Però, anche se la sua celebrità non ne risente affatto, la sua salute sì, sembra infatti che Lindsay stia cadendo di nuovo nell’alcolismo, bevendo oltre due litri di vodka al giorno.

Restate sintonizzati, Lindsay Lohan ne combinerà presto un’altra delle sue! 

About Valentina Calabrese 326 Articoli
Critica e ufficio stampa free lance si autodefinisce "agonista del cinema".
Contact: Facebook