Lucca comics and games: che le sorprese abbiano inizio

LA FIERA DI FUMETTI, E NON SOLO, REGALA ANTEPRIME INTERESSANTI

Il Lucca Comics and Games è l’evento più atteso per gli amanti dei videogame, dei fumetti, dei manga e dei cosplay. Ma l’importanza di questa fiera è andata oltre, assorbendo in sé altre tematiche, generi e media come il cinema e le serie tv diventando un occasione per godersi anteprime e notizie del mondo cinematografico e seriale.

Quest’anno tra le attesissime news di stampo cinematografico, la presentazione di alcuni contenuti inediti di Iron Man 3 ha smosso gli animi dei fan e spettatori. Il film, in uscita nel 2013, vedrà l’eroe della Marvel interpretato da Robert Downey Jr. combattere contro un nemico incredibile, che distruggerà la vita di Tony Stark/Iron Man. Il filantropo miliardario dovrà sopravvivere senza i dispositivi e le tecnologie da lui create: come farà a proteggere le persone che ama?

Altro film molto atteso è Lo Hobbit. A Lucca c’è una delle più importanti raccolte del mondo composte di opere d’arte dedicate all’universo di Tolkien. La mostra è completa di interviste a uno degli artisti della mostra, Angelo Montanini.

I contenuti speciali sono uno dei temi di questo Lucca Comics and Games 2012. Venerdì sono stati presentati alcuni contenuti esclusivi di Django Unchained, nuova pellicola di Quentin Tarantino che dopo il magnifico Inglourious Basterds ci delizierà col remake dello spaghetti-western (genere molto caro a Tarantino) di Sergio Corbucci.

Un’altra anteprima nazionale è quella di Hotel Transylvania, film d’animazione diretto da Genndy Tartokvosky, che apre le porte all’omonimo hotel gestito da Dracula dove ogni sorta di creatura può divertirsi e rilassarsi e dove la presenza degli umani è proibita.

Continuando sul filone dell’animazione, la Walt Disney ha presentato Ralph Spaccatutto di Rich More, ambientato nel mondo dei videogame, con 20 minuti di proiezione in esclusiva al cinema Centrale.

Sempre nel cinema Centrale, è stato mostrato il nuovo capolavoro di animazione di Tim Burton Frankenweenie, con cui il regista è tornato ad utilizzare la tecnica stop-motion (la stessa utilizzata per Nightmare Before Christmas). Il film sarà nelle sale a partire da gennaio 2013, riportando in auge uno stile classico ma intramontabile.

Il cinema Centrale è stato “palcoscenico” di molte anteprime, tra cui Red Light di Rodrigo Cortes, film in cui misticismo e scienza si fondono con un cast importate: Robert De Niro, Sigourney Weaver, Cilian Murphy, Toby Jones ed Elizabeth Olsen ci delizieranno in un film che di sicuro farà un successo di pubblico e critica.

Code Name: Geronimo, mostrato in anteprima venerdì, ha suscitato scalpore sin dalla sua presentazione. Il film è un action-movie che mostra ciò che è successo durante l’operazione di uccisione di Osama Bin Laden.

Il cinema internazionale non è l’unico presente alla fiera e il cinema italiano riesce a fare la differenza con la consegna del Movie Comics and Games Award 2012,  un evento importante che innalza a capolavoro il film Pinocchio di Enzo d’Alò e Lorenzo Mattotti. Il premio non poteva essere consegnato a nessun altro considerando l’importanza incarnata in queste due figure: Enzo d’Alò e Lorenzo Mattotti sono due artisti che fanno la differenza nel panorama culturale italiano. Il loro film regala un viaggio indimenticabile nel mondo di Carlo Collodi e nella sua favola Pinocchio, che ancora oggi regala emozioni senza pari.

L’animazione è la punta di diamante del Lucca Comics and Games 2012 ed è dimostrato dai capolavori di Hayao e Goro Miyazaki. Film Come Il castello nel Cielo, Il mio vicino Totoro e Ponyo sulla scogliera possono essere goduti dagli appassionati e non presso gli stand della Lucky Red, che continua a portare i capolavori dello Studio Ghibli (fondato da Hayao Miyazaki nel 1985) in Italia, facendo innamorare sempre di più migliaia di spettatori di queste favole adulte e immortali. Tra le novità del regista, è presente alla fiera anche La collina dei papaveri, lungometraggio mostrato in anteprima e la cui uscita è prevista per il 6 novembre.

Ma Lucca non è solo cinema: le serie tv ormai hanno invaso la fiera e Il Trono di Spade è una di quelle che ha segnato il cuore di molti telespettatori (e lettori) che incontreranno alcuni doppiatori della serie, tra ci Daniele Giuliani (Jon Snow), Letizia Ciampa (Daenerys Targaryen), Riccardo Rossi (Jaime Lannister), Edoarso Stoppaciaro (Robb Stark).

(3 novembre 2012)

Riccardo Rudi

About Collaboratori Esterni 377 Articoli
Le migliori rubriche scritte dai nostri collaboratori