Roma film fest – benur: il primo dei film a sorpresa

DAL TEATRO AL GRANDE SCHERMO 

Finalmente è stata svelata la proiezione a sorpresa per la sezione Prospettive Italia al Festival del Cinema di Roma: la pellicola in questione è Benur di Massimo Andrei.

L’anteprima è stata anticipata da una sfilata di centurioni romani sul red carpet effettuata dal Gruppo Storico Romano, specializzati nel riprodurre usi e, soprattutto, costumi dell’antica roma.

Il lavoro di Andrei è tratto dallo spettacolo teatrale Ben Hur che in questi ultimi anni è stato interpretato con successo da Nicola Pistoia, Paolo Triestino, Elisabetta De Vito, che ritroviamo anche nel film.

Benur racconta la storia di uno ex stuntman cinematografico che dopo aver avuto un incidente sul lavoro è diventato centurione e passa le sue giornate a fare le foto con i turisti davanti al Colosseo e vive con la sorella.

Una storia di personaggi che vivono alla giornata, senza sogni e aspettative ma con  l’unico obiettivo di arrivare a fine mese senza troppi debiti. Una commedia amara più che mai attuale in un momento storico in cui l’italia vive il problema della disoccupazione e dei tagli all’assistenza sociale.

Interessante l’idea di portare il cinema in televisione, non si vedeva da un po’ e se ne sentiva la mancanza. Ottima la scelta del testo teatrale scelto che già sul palcoscenico ha convinto in molti sia per i temi che per una sceneggiatura divertente e mai noisa.

(10 novembre 2012)

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook