Serie tv: tempo di bilanci

A METÀ STAGIONE INCOMINCIA LA CARRELLATA DEI PROMESSI E DEI BOCCIATI DEL PICCOLO SCHERMO

È tempo di bilanci per il piccolo schermo. Le reti televisive, infatti, è in questo periodo che decidono il destino delle loro serie televisive.

Partiamo da quelle che, sicuramente, grazie al successo di pubblico avranno sono state rinnovate per una nuova stagione di modo che i loro fan possano tirare un sospiro di sollievo: Downtown Abbey, Wilfred, Burn Notice , Haven, The Soul Man e Web Therapy faranno compagnia anche il prossimo anno ai telespettatori.

Le novità di quest’anno che dopo la pausa natalizia continueranno perché la rete ha ordinato nuove puntate sono: Chicago Fire (Nbc), Beauty and the beast (The Cw),
Nashville (Abc). In bilico invece sembrano essere Last Resort (Abc) e 666 Park Avenue (Abc) delle quali sono state ordinate solo tre sceneggiature, e quindi tre puntate, aggiuntive.

Dopo le belle notizie ora tocca a quelle spiacevoli ovvero ai telefilm che chiuderanno i battenti per problemi di ascolti: non vedremo più sugli schermi Common Law (Usa Network)
Fairly Legal (Usa Network),
Political Animals (Usa Network), 
Partners (Cbs) e Boss (Starz). E queste sono solo le prime vittime, speriamo, per i fan e per la qualità delle nostre serate, visto che, ad esempio, Boss era un capolavoro, che le vittime dello share non siano ancora tante e non siano sempre i migliori.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook