Tim burton dirigerÀ pinocchio al cinema

PER IL CAST SI FA IL NOME DI ROBERT DOWNEY JR

Dopo aver lavorato alla versione cinematografica aggiornata di un classico Disney in Alice In Wonderland, stando alle ultime indiscrezioni il nome di Tim Burton si legherà ancora una volta alla storica casa di cartoon.

Il regista e produttore Guillermo Del Toro sta perfezionando una tecnica in stop-motion di ultima generazione, per far rivivere in sala, nel 2013, le avventure del burattino di legno reso celebre da Collodi nel 1883.
Stiamo parlando di Pinocchio, il burattino cui continua a crescere il naso ad ogni bugia.

Già durante l’ultima mostra del cinema di Venezia Pinocchio aveva goduto di una nuova rivisitazione grazie alla versione animata del film di Enzo D’Alò ed ora, con questo progetto sempre più concreto, è possibile che si inaugurerà un nuovo successo planetario. Il regista visionario per eccellenza, quel Tim Burton ormai sovraesposto a livello cinematografico e forse bisognoso di una pausa lavorativa, si sta occupando da mesi di una sceneggiatura preparata dall’inglese Jane Goldman (Kick-Ass, X-Men: Le Origini).

Il suo obiettivo per l’ambizioso progetto è quello di riuscire a convincere il divo Robert Downey Jr. a prestare il volto per il personaggio del falegname Geppetto. Abituati a vederlo in altre tipologie di personaggio, al limite dello spaccone e presuntuoso (Iron Man e Sherlock Holmes), sarà interessante capire come si preparerà per un ruolo meno sopra le righe in una favola che sarà probabilmente indirizzata verso un pubblico più piccolo di quello dei teenager che tanto lo amano per i Blockbuster cui ha preso parte.

Un’altra piccola curiosità legata a questo nuovo progetto è quella che riguarda l’attore feticcio di Burton. Sembra infatti confermato che il buon Johnny Depp non prenderà parte a questa lavorazione interrompendo momentaneamente un sodalizio lavorativo che negli ultimi tempi era diventato quasi morboso. Molta curiosità riguarda i tempi di lavorazione di questo film che si preannuncia come uno dei più attesi del prossimo anno già da ora e che promette personaggi strampalati ed eccentrici in pieno stile Burton.

 

(20 Novembre 2012)

About Francesco Buosi 376 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook