Dexter: finale di 7° stagione al cardiopalma

SI CHIUDE CON L’ARRIVEDERCI ALLA PROSSIMA CONCLUSIVA ANNATA IL SERIAL SUL SERIAL…KILLER

ATTENZIONE SPOILER!

Amarezza, una sola parola basta per sintetizzare un episodio da 50 minuti, quello conclusivo, quello in cui tutti i fili vengono al pettine e la carne (troppa) lasciata sul fuoco finisce per arrostirsi. Dexter arriva alla conclusione della penultima stagione e lo fa con un senso di curiosità verso i prossimi ultimi 12 episodi, distaccandosi e molto dal Dex prima maniera, quello di “stanotte è la notte”, quello della caccia senza tregua. Forse un tantino in peggio. 

Troppo ha osato il nostro amichetto, troppe volte ha sfidato la polizia rimanendo impunito, ora si è giunti al punto di non ritorno e il rendevous finale e finalizzante tra lui, Deb e La Guerta porrà numerosi interrogativi circa il suo futuro. Il rapporto morboso tra fratellastri prevarrà sul bene-male comune? Quale scelta dovrà proporre Dex per assicurarsi la sopravvivenza? Infrangere il codice? Fin qui l’unica cosa che lo ha tenuto a galla, data la sua natura violenta, il personale passeggero oscuro.

L’amore sopra ogni cosa, decisioni sempre più drastiche e personaggi di contorno ormai usati al lumicino di una storia che, giunta ad una cavalcata semestrale di omicidi e mezze verità, porta il nostro ematologo Morgan sulla via del patibolo. Quale? Starete a vedere, quello che è certo è che le sue azioni provocano grandi reazioni anche in chi gli gira attorno. Anche le più inaspettate, Anna McKay compresa.

Come finirà tutto questo? Manca solo un anno alla risposta definitiva, intanto quel che possiamo fare è sciacquarci la bocca da quel senso di (voluta) amarezza. La storia prosegue…

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook