Joss whedon: dalle serie tv ai film

GRANDI SUCCESSI, ANCORA PROGETTI E UN SOLO RIMPIANTO PER IL REGISTA

Joss Whedon ha toccato l’apice del suo successo con The Avengers ma il grande pubblico lo ha imparato a conoscere soprattutto grazie a Buffy-L’ammazzavampiri, longeva serie tv che, in tempi non sospetti, ha aperto il filone teen-vampiresco che a tutt’oggi attira spettatori sia in televisione che al cinema.

I prossimi progetti del regista non sono dei più semplici: in cantiere già c’è l’idea di The Avengers 2 per il grande schermo e S.H.I.E.L.D. per la tv.

Tanti progetti e altrettanti successi però nascondono il rimpianto di non aver potuto dare degna visibilità alla serie animata che avrebbe dovuto avere come protagonista sempre l’ammazzavampiri, Buffy the Animated Series, ovvero la versione video dell’ottava stagione che è rimasto solo un fumetto e parlandone Whedon afferma: “Abbiamo potuto fare quasi tutto quello che volevamo.

L’unica cosa che non siamo riusciti a fare è stata la serie animata che per noi era un piacere, visto che anche gli autori stessi (della serie Buffy, ndr) ci stavano lavorando. Avevamo scritto sette script… era tutto quello che la serie normale non poteva essere. E’ stato molto divertente da scrivere. Non abbiamo avuto modo di vendere lo show. Non abbiamo potuto vendere una Buffy animata, cosa che trovo ancora incomprensibile.”

E siccome il pubblico ha il diritto di vedere quel che sarebbe stato ecco qui sotto un assaggio della serie animata di Buffy, grande rammarico di Joss Whedon.

About Sandra Martone 1239 Articoli
Fiera, sommessa, repentina e breve. Anima d'annata ma anche editor e talent scout.
Contact: Facebook