New york omaggia l’estro di pasolini

AL MOMA DELLA GRANDE MELA UNA RASSEGNA SULL’ARTISTA ITALIANO

Un po’ d’Italia cinematografica e non si è ritrovata ieri notte al MoMa di New York per l’inaugurazione della retrospettiva dedicata a  Pasolini. Organizzata insieme con il contributo del museo di arte contemporanea e dell’Istituto Luce Cinecittà la rassegna ripercorre l’opera di Pier Paolo Pasolini attraverso tutti i suoi lavori cinematografici.

Durante la serata di gala è stato proiettato “Medea”, film italiano del 1969 basato sull’omonima tragedia di Euripide e interpretato da Maria Callas. Alla proiezione, che si è tenuta dentro il celebre museo sulla 53esima strada, era presente una ricca delegazione italiana guidata per l’occasione da Ninetto Davoli, attore e grande amico di Pasolini.

In parallelo con la rassegna cinematografica del MoMA, New York dedicherà nei prossimi giorni tutta una serie di altri eventi dedicando a Pasolini una serie di altri eventi. Si comincia da questa notte (serata americana) per un incontro dedicato al suo talento poetico. Alcuni celebri attori italiani, tra cui Pierfrancesco Favino, Alba Rohrwacher, Michele Riondino e Lidia Vitale, sempre al MoMA leggeranno suoi brani e poesie.

A partire da sabato, al “Location 1”, un centro artistico non profit di NY, presenterà invece un lato meno conosciuto della sua produzione, con una mostra di disegni raramente esposti in pubblico, mentre il giorno seguente il PS1 ospiterà un programma di performance ispirate al suo lavoro.

“Sono da sempre molto affezionata all’opera di Pier Paolo Pasolini, figura di spicco tra gli intellettuali del XX secolo  – ha commentato il Direttore Creativo di Gucci Frida Giannini – ringrazio Istituto Luce Cinecittà per avere dato a Gucci la possibilità di supportare l’esibizione di Pasolini a New York. 

Una mostra completa degli scritti, dei film, dei quadri del grande artista che aiuterà a fare approfondire in America la figura e il genio creativo, poliedrico e sempre attuale, di Pier Paolo Pasolini”. 

About Francesco Buosi 376 Articoli
Onnivoro cinematografico e televisivo, imdb come vangelo e la regia come alta aspirazione.
Contact: Facebook