Quello che so sull’amore: muccino stroncato negli usa

IL REGISTA DEBUTTA NEI CINEMA AMERICAN CON “PLAYING FOR KEEPS”: I CRITICI VANNO GIU PESANTE

Gerard Butler, Jessica Biel, Uma Thurman, Catherine Zeta-Jones, Dennis Quaid, Ethan Hawke, Sean O’Bryan, Ritchie Montgomery e Nicky Buggs i protagonisti, Playing for keeps il titolo originale, la FilmDistrict per la distribuzione e tra poco anche l’accoglienza italiana col nome in codice Quello che so sull’amore (orribile…as usual).

Il nuovo film americano di Gabriele Muccino, uscito oggi in oltre duemila cinema d’America viene stroncato dalla critica, in maniera pesante e senza possibilità di appello. In rete circola il voto medio che si aggira sul rating di 3.4, considerando che sotto al 7 c’è fin troppa spazzatura, il pericolo flop rimane. La storia è quella di un ex calciatore professionista, nonché padre problematico, decide di allenare la squadra del figlioletto, destando le attenzioni delle mamme del quartiere.

Leggiamo addirittura dall’Huffington Post: “il film è piatto, noioso, amatoriale, spazzatura, il peggiore dell’anno“. Un disastro totale che se verrà affiancato da un guadagno non almeno decoroso, a fronte dei 35 milioni di dollari di costo, potrebbe significare la conclusione dell’esperienza artistica negli States per il regista di Roma. Noi gli auguriamo il contrario, ancor prima di vedere la sua ultima fatica, perché rimane comunque una “mano” degna di nota nel panorama internazionale. 

About admin 2553 Articoli
CURIOSI DI CINEMA
Contact: Facebook