James franco fa suo l’american tabloid

L’ATTORE DIRIGERA’ IL FILM  BASATO SUL BESTSELLER DI ELLROY

James Franco lo stakanovista. Eh sì, perché l’ex nemico di Spider-Man, attesissimo per il kolossal della Disney Il Grande e Potente Oz, diretto sempre da Sam Raimi, ha sulla scrivania numerosi progetti in via di sviluppo, sia come attore che come regista. Uno di questi lo vedrà dirigere la trasposizione cinematografica di American Tabloid di James Ellroy, dove Franco sarà anche uno degli interpreti.

American Tabloid, considerato il primo romanzo della trilogia americana, a cui vanno aggiunti Sei pezzi da mille e Il sangue e il randagio, è ambientato nella grigia America degli anni ’60. Le grandi tensioni politiche  e sociali investiranno i tre personaggi principali, fino all’omicidio del presidente Kennedy. Così tra giochi sporchi, agenti segreti la storia porterà i protagonisti sull’orlo di un baratro, in cui nessuno sembra poterne uscire ‘pulito’.

Non è la prima volta che si cerca di tradurre in immagini l’opera di Ellroy. Già in passato due nomi altisonanti come Tom Hanks e Bruce Willis avevano provato a trasformarla in una serie per la televisione, ma il progetto non andò mai a buon termine.

About  Gianlorenzo Lombardi 368 Articoli
Creativo e pieno di immaginazione (ma questo dovrebbero dirlo gli altri), scrive a tutto spiano in attesa del salto dietro la macchina da presa...
Contact: Facebook