Jamie foxx, dopo django arriva alla casa bianca

JF NON SI FERMA PIÙ, TANTI PROGETTI IN CORSO L’ATTORE DI RAY  

Django Unchained è attesissimo dal pubblico del mondo intero e sarà nelle sale italiane il prossimo 17 gennaio. Ovviamente i film di Tarantino sono sempre un grande evento, e gli attori presenti nei suoi film ne riscuotano ancora più popolarità, come Christoph Waltz diventato famoso grazie a Bastardi senza gloria

Ma Jamie Foxx non si ferma a Django… per il 2013 ha già tanti progetti pronti, come quello d’interpretare il presidente degli USA nell’action White House Down, per la sceneggiatura di James Vanderbilt (Zodiac, The Amazing Spider-Man) e la regia di Roland Emmerich (Independence Day, Godzilla).

La storia è quella di un agente segreto (Channing Tatum) a cui viene affidato il compito di salvare la vita del presidente americano. James Wood, Maggie Gyllenhaal e Jason Clarke sono anche presenti nel cast. Il film uscirà in ottobre in Italia.

Ma non finisce qua. Jamie Foxx affiancherà Bruce Willis in Kane & Lynch per la regia di F. Gary Grey. Ispirato ad un videogame, l’action crime racconta la fuga di due detenuti condannati nel braccio della morte: il mercenario Kane (Willis) e lo psicopatico Lynch (Foxx). Infine, Foxx presterà di nuovo la sua voce nel sequel di Rio che uscirà nel 2014. Il film di animazione avrà alla regia Carlos Saldanha e gran parte del cast del primo film, tra cui Jesse Eisenberg, Anne Hathaway, Leslie Mann, George Lopez e Will.I.Am.

Si vocifera anche la sua partecipazione al cast nel sequel di The Amazing Spider-Man di casa Marvel. Foxx dovrebbe calarsi nei panni del supervillain Max Dillon/Electro. Un vero e proprio anno da Fox!